Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 20 Luglio 2017 Giovedì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

1 risultato

20 Marzo 2017 Lunedì 14:16
La musica è pericolosa

da 07/06/17 a 11/06/17

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Concertato
Nicola Piovani (pianoforte)
 
Nicola Piovani (pianoforte)
Rossano Baldini (tastiere, fisarmonica)
Marina Cesari (sax, clarinetto)
Pasquale Filastò (violoncello, chitarra, mandoloncello)
Ivan Gambini (batteria, percussioni)
Marco Loddo (contrabbasso)

produzione Casa Editrice Alba, Compagnia della Luna

La musica è pericolosa – Concertato è un racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena – pianoforte, contrabbasso, percussioni, sassofono, clarinetto, chitarra, violoncello e fisarmonica. Nicola Piovani, al pianoforte, accompagna il pubblico in un viaggio poetico che ripercorre i suoi lavori al fianco di De André, Fellini, Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi. Musiche scritte per il teatro, per il cinema, la televisione, per cantanti e strumentisti, in cui il compositore alterna l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti e riarrangiati per l’occasione. La bellezza e l’incanto delle note si fondono in un magico tutt’uno con i fotogrammi di alcuni video di scena tratti da film, spettacoli e immagini che artisti come Luzzati e Manara hanno dedicato all’opera musicale di Piovani. In questo racconto teatrale colmo di struggimenti e di atmosfere dense di sentimento la parola arriva dove la musica non può arrivare, ma, soprattutto, la musica la fa da padrona laddove la parola non sa e non può arrivare.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Musica
| | musica | concerti |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

1 risultato

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito