Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 25 Settembre 2018 Martedì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

1 risultato

13 Marzo 2018 Martedì 11:46
Via Fani, 16 marzo 1978

16/03/18

Altro Spazio Teatro

Sono passati 40 anni dal rapimento di Aldo Moro. Per non dimenticare una delle pagine più tragiche del nostro Paese, CineMa.V., casa di produzioni cinematografiche, rievoca la strage di via Fani: verrà presentato il cortometraggio “Valeria”, girato nel giugno del 2017, che vede come protagonisti due giovani attori: Maria Cristina Capogrosso e Riccardo Giacomini.

“Valeria” è ambientato il 15 marzo 1978 e racconta la storia, vera o verosimile, della fidanzata di Francesco Zizzi, il poliziotto pugliese che avrebbe scortato l’On. Aldo Moro il giorno dopo, lo stesso in cui venne rapito.

All’interno dello spazio verrà allestita la mostra fotografica "I particolari della cronaca" di Matteo Pizziconi, che già lo scorso anno ha riscosso particolare successo. Gli scatti testimoniano ancor di più l’interesse di CineMa.V alla recente storia italiana, con particolare attenzione alla cronaca degli anni Settanta ed Ottanta. Viene posto l’accento sulla vita dei personaggi protagonisti o di meri testimoni senza mostrare l’evento cruento che di per se conosciamo tutti. Si punta, piuttosto, a ricostruire i pochi attimi precedenti al fatto, cercando di carpire lo sguardo ignaro o gli occhi spaventati o la felicità di un momento che da li a poco sarebbe stato tragico. Questa volontà si manifesta non solo negli scatti ma anche nella produzione di diversi cortometraggi. Oltre a “Valeria”, infatti, sono stati realizzati anche “IH870”, che racconta la storia di Rosa De Dominicis, l’hostess di bordo del volo Itavia abbattuto sui cieli di Ustica e “Luisa”, il corto dedicato alla vita di una studentessa sepolta dalle macerie della stazione di Bologna.

All’evento del 16 marzo parteciperà l’Onorevole Gero Grassi, Presidente dal 2014 della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro che racconterà il suo instancabile lavoro alla ricerca della verità per mantenere vivo il ricordo dei fatti per le nuove generazioni.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

1 risultato

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito