Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 22 Ottobre 2018 Lunedì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

1 risultato

11 Ottobre 2018 Giovedì 09:32
Appartamenti privati dei Principi Doria Pamphili - MiraMuseo

21/10/18

Palazzo Doria Pamphilj

Una visita che ci permette di entrare in una parte del Palazzo mai vista.
Il Palazzo è stato ampliato e decorato nella seconda metà del ‘700, quando i Pamphilj si unirono ai Doria.
Solo una parte del grande edificio è stata trasformata in Museo e aperto al Pubblico.
Il resto del Palazzo è occupato dagli appartamenti privati dei Principi: i discendenti della famiglia che qui hanno ancora la loro residenza.
Quando Andrea Doria giunse a Roma da Genova affidò la sistemazione del Palazzo all’architetto Nicoletti a cui si deve la coordinazione del gruppo di artisti e quindi l’omogeneità  del raffinato ciclo pittorico e degli ornamenti.
Il Palazzo è stato iniziato nel ‘400 ma il grosso della costruzione risale al ‘500.
Fu acquistato nel 1601 dagli Aldobrandini e portato in dote a Camillo Pamphili da Olimpia Aldobrandini.
Nel corso del ‘600 il Palazzo subì dei rimaneggiamenti ma è soprattutto nel ‘700 che gli interventi vanno ad incidere sull’aspetto architettonico e decorativo intervenendo si all’esterno che all’interno.
Grazie ad un permesso speciale potremo entrare in alcune sale degli appartamenti privati dove ammireremo gli splendidi soffitti affrescati nel ‘700 e gli arredi che ripropongono in ogni stanza la moda di una nazione diversa.

© 060608.it > Eventi e spettacoli > Visite guidate e...
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

1 risultato

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito