Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 17 Dicembre 2018 Lunedì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

1 risultato

6 Dicembre 2018 Giovedì 09:13
Più di prima

09/12/18

Teatro India - Teatro di Roma

Regia Marina Casciani
coreografia Serena Cavedagna
con Edoardo Boselli, Alessandra Santandrea e Lulù
Piano e Voce: Thomas Cheval
Ballerini professionisti della scuola di ballo Gabusi di Bologna

Produzione Associazione di promozione sociale “ChiaraMilla”

L’Associazione senza scopo di lucro ChiaraMilla, che opera nel settore della Pet Therapy, da oltre 13 anni, sul territorio Nazionale, in particolare in Emilia Romagna, porterà in scena lo spettacolo teatrale “Più di prima” tratto dal libro “La sedia di Lulù”, Itaca Editore, con il Patrocinio del Comune di Roma Capitale e di Inail Nazionale.

Attraverso un viaggio nella vita della protagonista, Alessandra Santandrea, rimasta paraplegica l’11 Settembre 2002, all’età di 27 anni, a causa di un grave incidente stradale, lo spettatore scoprirà chi è riuscito a rivoluzionare completamente la sua vita e a renderla persino migliore di prima: Lulù, una meticcia incrocio tra labrador e pastore tedesco. Si alternano vicende che fanno riflettere, ridere e commuovere allo stesso tempo e da cui si trae una grande lezione di vita: è necessario andare avanti sempre con forza e positività, per superare anche gli ostacoli più grandi. Il corpo di ballo della Scuola Gabusi di Bologna arricchisce, con le sue coreografie, tutto lo spettacolo dimostrando la grande capacità della protagonista che ballerà in carrozzina con due professionisti. Coinvolti nelle coreografie di danza anche due ballerini Down, allievi della Scuola.

Info www.comune.roma.it/web/it/informazione-di-servizio.page?contentId=IDS205490

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

1 risultato

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito