Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 18 Gennaio 2019 Venerdì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

1-10 di 358 risultati >>

17 Gennaio 2019 Giovedì 16:33
Anne Frank

25/01/19

Teatro del Lido di Ostia

Anne Frank
ispirato al Diario di Anne Frank
regia Selene Farinelli
con Enrico Ferrari e Marina Fresolone.

In scena la vera storia di Anne, quello che viveva e provava durante la clandestinità, durante il viaggio verso il campo di concentramento e negli ultimi giorni di vita. Una ragazza coraggiosa, capace di tradurre in parole gli avvenimenti che stavano travolgendo il suo mondo.
Anne ci racconta il suo modo di resistere agli orrori della Storia, il suo tentativo tenace di rimanere felice nonostante tutto. Chiusa nel sottotetto della fabbrica che un tempo era del padre, Anne scopre l’amore, prende in giro chi le sta antipatico, si fa domande più grandi di lei e, quando è molto triste, si abbandona al sogno di luoghi senza guerre.
Non sono passati neanche cento anni, in fondo, da quando lei si è dovuta nascondere in quel rifugio ad Amsterdam. Molte guerre ancora ci circondano e l’odio sta tornando a serpeggiare in Europa. Da quel palco, da quel rifugio Anne tende la mano al pubblico e sembra dirci di non avere paura, di credere ancora nell’umanità come ci credeva lei, perché senza i sogni e la speranza nulla potrà mai cambiare.
Iniziativa a cura dell’Associazione Teatro di Roma – Teatro del Lido in collaborazione con la Fondazione AIDA per le scuole

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 16:15
Il viaggio

da 23/01/19 a 16/02/19

Teatro Tor Bella Monaca

Il viaggio
di Giuseppe Argirò
con Renato Campese, Maria Cristina Fioretti, Maurizio Palladino, Carmen Di Marzo, Silvia Falabella, Filippo Velardi.

Lo spettacolo ripercorre la disperazione del tragitto, sino alla destinazione infernale dei lager. Le voci di Primo Levi e le riflessioni di Pasolini sulla Shoà danno vita a una partitura polifonica in cui prevale l’aspetto corale tipico della scrittura tragica senza catarsi. Lo spettacolo si chiude con un monologo originale Giuseppe Argirò che racconta il ritorno e l’ angoscia della sopravvivenza. La storia non sembra aver espiato ancora le sue colpe e il teatro sembra essere l’unica possibilità di resistenza alla rimozione perché ancora rituale collettivo.
Iniziativa a cura dell’Associazione Teatro di Roma – Teatro Tor Bella Monaca

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 16:03
A testa alta. Storia di Moretto

22/01/19

Teatro Palladium

A testa alta. Storia di Moretto
di Antonello Capurso

Spettacolo teatrale, tratto dal libro “Duello nel ghetto” di Maurizio Molinari ed Amedeo Osti Guerrazzi. 
Narra la storia di Pacifico Di Consiglio, meglio conosciuto come “Moretto”, che tra il 1938 e il 1944, non si arrese mai alla dittatura italiana e non chinò la testa davanti all’occupazione straniera

Iniziativa a cura Fondazione Teatro Palladium, Università degli Studi Roma Tre, con il patrocinio di Comunità Ebraica di Roma, Unione delle Comunità Ebraica di Roma.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 14:31
Omaggio a Federico Garcia Lorca

27/01/19

Teatro Ygramul

L’evento che si propone è un omaggio al poeta e musicista spagnolo Federico García Lorca attraverso le sue Canciones populares españolas.
Uno spettacolo dove le note di una chitarra e una voce recitante esaltano la grazia e il fascino della tradizione ispanica.

Chitarra ed elaborazioni musicali: M° Gianni Mottola
Voce recitante: Maurizio Sacchetti

PROGRAMMA
Solea - poesia "Canti nuovi”
La Morillas de Jaen – testo del brano
Zorongo – poesia “E’ vero” - testo del brano
La Tarara - testo del brano
Sevillana del XVIII secolo - testo cantato
Variazione sul tema della Follia di Spagna
Poesie “Memento” e “La  chitarra”
Siguiriya  - poesia “El Paso della Siguiriya”
Nana del Sevilla - poesia “Alle cinque della sera”.
Cafè de Chinitas – testo Peteneras Argentinita
Caracoles – Para mi senora - poesia “Madrigale appassionato”
Los Reyes de la Baraja - poesia “La prima volta”
Adagio – Aranjuez - poesia “Se le mie mani potessero sfogliare”
I quattro mulattieri - testo del brano
Anda jaleo
Los Mozos de Monleon - testo cantato

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 14:19
THEA-Tra-le - Le Arti del Femminile

da 27/01/19 a 05/05/19

Teatro Ygramul

Rassegna "THEA-Tra-le - Le Arti del Femminile"

Interpretazione di Alessia Luongo (suo spettacolo di diploma della Scuola di EsoTeatro Ygramul - www.vaniaygramul.it/it/vii-anno-scuola-esoteatro)
Regia di Vania Castelfranchi (www.vaniaygramul.it)
Drammaturgia originale di Alessia Luongo da un'idea di Alessandro Canali
Scene e Oggetti del Teatro Ygramul (www.ygramul.net)
Costumi della Piccola Costumeria Cunegonda (http://www.ygramul.net/costumeria/)  rielaborati da Claudia Stroppaghetti

La Scuola di EsoTeatro Ygramul è lieta di ospitare lo spettacolo Monologo di diploma dell'attrice Alessia Luongo, in un crescendo di 5 repliche, per 5 serate all'insegna dell'Arte al Femminile!

Per 5 Domeniche, 1 al mese, alle ore 18.00 allo Spazio Studio Ygramul il pubblico potrà godere della drammaturgia originale e della virtuosa interpretazione di Alessia Luongo in "THEA - al di là del Bene e del Male" :

"Liberamente tratto dalla biografia della sceneggiatrice di Metropolis (1927), Thea Von Harbou, il monologo ripercorre i chiaroscuri della personalità e della vita di questa scrittrice tedesca degli anni ‘20.
La donna invita a casa un generale per parlargli della sua sceneggiatura. In un circolo di canti, argomentazioni, danze, evoluzioni sulla scenografia e movimenti sfrutta tutte le armi che possiede una donna, nel tentativo di farsi ascoltare e di poter realizzare il film che la farà diventare famosa. Alla fine il suo sogno diventa realtà. Ma a che prezzo?
Sullo sfondo una guerra devastante che influirà in modo decisivo sulla vicenda."

Ma la Rassegna è dedicata alle Arti del Femminile perchè ogni replica del monologo sarà affiancata da una diversa artista che completerà l'evento con altre performance :

Domenica 27 Gennaio - Emanuela Caso - Mostra Fotografica
Domenica 24 Febbraio - Nicoletta Salvi - Menestrella Femminista
Domenica 17 Marzo - Dayen Moody - Cantante
Domenica 7 Aprile - Michela Zanarella - Giornalista e Poetessa
Domenica 5 Maggio - Ludovica Bernazza - Poetessa e Cantante

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 14:11
Errori di base

25/01/19

Altro Spazio Teatro

Errori di base è uno spettacolo comico di Teresa Cinque fatto di monologhi, che prende il titolo da quello che è diventato virale su web, dedicato ai rapporti uomo donna.

I temi sono vari ma inevitabilmente ruotano intorno alla condizione femminile e alle relazioni d'amore in chiave ironica, provocatoria o surreale, con momenti che si aprono alla contemporaneità più contraddittoria (i problemi di parcheggio o la telefonia) e perfino cenni di educazione sessuale.

Scritto ed interpretato da Teresa Cinque, offre un'ora abbondante di riflessioni divertite o di divertimento riflessivo!

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 12:37
Sotto pelle

da 31/01/19 a 03/02/19

Teatro Studio Uno

SOTTO PELLE
di e con Giulia Vannozzi

Isa Benelli ha una vita normale, una casa, una famiglia, un lavoro. Isa Benelli avrebbe voluto forse una vita diversa. Ma ora qualcosa di diverso c’è e Isa non sa come toglierselo di dosso. Isa Benelli è in un casino. E nella confusione dirà cose che non pensa e scoprirà di pensare cose che non aveva mai detto. Questa è la storia di una grande paura. Ma anche del coraggio di essere scorretta, sleale, sbagliata. Tutto sommato, viva.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 11:04
Il cammello che sapeva ballare

07/04/19

Nuovo Teatro San Paolo

Il cammello che sapeva ballare
Nuovo Teatro San Paolo in collaborazione con LeSetteAllegreRisatelle

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 10:58
Antartika

31/03/19

Nuovo Teatro San Paolo

Antartika 
Spettacolo per bambini e ragazzi
Nuovo Teatro San Paolo in collaborazione con LeSetteAllegreRisatelle

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Gennaio 2019 Giovedì 10:50
Il viaggio ....nel fantastico mondo dei burattini

24/03/19

Nuovo Teatro San Paolo

Il viaggio ....nel fantastico mondo dei burattini
Spettacolo per bambini e ragazzi
Di e con Alessia Sorbello e Andrea Trovato

Due attori, una nave e tanti burattini sono l’occorrente necessario perché il viaggio abbia inizio!
Un momento magico da condividere, una storia che non conosce tempo. Un viaggio alla riscoperta della bellezza e dei valori della Vita che a volte ci lasciamo sfuggire dagli occhi, come sabbia che scivola dalle mani. Immagini surreali, poetiche, dichiaratamente costruite ma capaci di evocare ricordi, ricreare suggestioni, ambienti e luoghi di una memoria troppo spesso abbandonata, conservata sotto il sale della nostra quotidianità.

I burattini, manipolati e costruiti artigianalmente da Andrea Trovato e Alessia Sorbello con materiali diversi quali carta, legno, tessuto, prendono vita “a vista”, metodo con cui gli attori convivono sulla scena insieme ai burattini.
Lo spettacolo non utilizza nessuna lingua (l’unico personaggio che parla lo fa con una lingua inventata e, perciò, comprensibile a tutti!), né segue una trama letteraria prestabilita ma utilizza un linguaggio universale in cui, per esprimersi, ai burattini bastano semplici sguardi, respiri e piccoli movimenti che nascondono un mondo di emozioni per una storia senza età: per un Teatro di tutti e per tutti!

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Teatro
| | teatro |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

1-10 di 358 risultati >>

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito