Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
  OK  
roma-O-matic HOME
www.ROMA-O-MATIC.com - 15 Agosto 2018 Mercoledì
italiano | english
 
  Spettacoli | Cultura | A tavola | Locali | Alloggi | Sanità | Sport | Servizi | Trasporti | Varie | Area utenti
   Cinema | Cinema Estate | Prevendite
   Biblioteche | Librerie | Monumenti | Musei | Poesie | Teatri
   Fastfood | Mercati | Ricette | Ristoranti
   Discoteche | Internet Cafe' | Music Club | Pub
   Agriturismo | Bed & Breakfast | Hotel | Residence
   ASL | Farmacie | Ospedali
   Palestre
   Documenti | Meteo | Municipi | Numeri utili | Uffici Postali
   Autonoleggi | Ferrovie | GRA | Metro | Parcheggi | Stradario | Taxi
   Feed-O-Matic | Help ricerche | Statistiche | Pubblicità | Copyright | Contattaci
   Registrazione
 
Feed-O-Matic
  ricerca | ultimi 250 | indice



PREFERITI
per utilizzare la lista preferiti effettuare il login

10 risultati

9 Agosto 2018 Giovedì 12:37
Tango by Patrizia Messina

15/08/18

Polo Museale ATAC - Parco Museo Ferroviario

l Polo museale Atac, luogo storico della città, prende vita nelle serate estive con uno spazio dedicato non solo alla musica ma anche ad altre espressioni artistiche a cura di Helikonia Indi.

Il 15 agosto Tango by Patrizia Messina.

Il programma potrebbe subire variazioni

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

6 Agosto 2018 Lunedì 17:53
Arch

18/09/18

Teatro Tor Bella Monaca

Nell’ambito del Progetto “Residenze Coreografiche” di MOTUS
coreografie e danza Tanya Khabarova
musiche autori vari
MOTUS/Teatro della Comunità

A prima vista un viaggio nella genesi dell’uomo, una donna in scena officia un rito antico e moderno. La vita, il corpo forgiato dall’esercizio quotidiano, segnato dal tempo eppure fresco di gioventù, ci racconta di noi con il suo incalzante movimento, i giochi, le lotte con le ombre ed i riflessi…le quattro stagioni della vita. Riprodurre in scena l’archetipo della donna, dall’antichità ai giorni nostri, e comunicare la forza propulsiva della Donna nel mondo. Madri e figli, la nascita, il suo segreto. La donna, come un’eroina mitologica, sopporta le pene del parto che superano i dolori del soldato in battaglia. Cogliere l’attimo sospeso, il momento poetico, l’attimo prima di ogni azione, la sospensione, la muta e attiva frazione di secondo prima di qualsiasi gesto. Tutto può accadere: un bacio, una carezza, un pugno e il non saperlo marca la differenza, genera tensione, interesse, curiosità. Nella nostra vita non esiste un’azione uguale all’altra, perché il pensiero che le precede è sempre diverso. Ho la sensazione di volare, con voi?

Con il sostegno di Regione Toscana.
A seguire 3 MUJERES | Enclave Danza | LarumbeDanza | ES.ARTE

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

31 Luglio 2018 Martedì 06:02
LES ÉTOILES

20/01/19

Auditorium Parco della Musica

Una cascata di stelle per lo scintillante gala di balletto che attinge dal firmamento della danza per portare in scena le sue étoile più brillanti: il cast di Les Étoiles è formato dai più grandi nomi del balletto classico, ballerini dalle personalità splendenti e dalla tecnica sfavillante, in un ricco programma di brillanti virtuosismi e momenti di struggente lirismo: amatissimi brani tratti dal repertorio classico, accanto a lavori recenti, firmati dai coreografi attualmente più in vista.  
Les Étoiles, la cui prima edizione risale al 2015, è una formula ben rodata ed acclamata dal grande pubblico, l’appuntamento di danza più atteso della capitale e di altre città italiane. I nomi in cartellone ed il programma richiamano un ampio ed eterogeneo pubblico di tutte le età, tra cui molti turisti. 
Simpatica consuetudine di Les Étoiles, è quella dell’ ‘étoile a sorpresa’, che crea suspense tra i ballettofili mentre un’altra, che piacerà ai romantici, è quella di ospitare coppie di primi ballerini che sono anche coppie nella vita. L’intesa tra di loro è palpabile in scena e va a rendere ancora più intensa l’alchimia tra i protagonisti.
Hanno varcato il palcoscenico di Les Étoiles stelle come Svetlana Zakharova, Marianela Nuñez, Ivan Vasiliev, Vladimir Shklyarov, Daniil Simkin, Tiler Peck: artisti provenienti da compagnie come il Bolshoi di Mosca, il Mariinsky di San Pietroburgo, lo Hamburg Ballet, il Royal Ballet di Londra, l’Opéra di Parigi o il New York City Ballet. Tra i leitmotif di Les Étoiles c’è dunque la sua internazionalità, non solo le diverse nazionalità dei ballerini e dei teatri di provenienza, ma anche quelle dei compositori e dei coreografi. Questo sottolinea il messaggio di unione in cui la danza si presenta quale modello di una società e di un mondo ideali. Les Étoiles  diventa ‘Le Nazioni Unite della Danza’: in quest’epoca in cui riaffiorano pericolosi nazionalismi, fanatismi, xenofobie, contrapposizioni politiche e religiose, il gala Les Étoiles è un inno all’armonia tra i popoli del nostro pianeta.
 
leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Luglio 2018 Martedì 10:06
theKITCHENtheory

da 21/09/18 a 23/09/18

Teatro Vascello

Concept e regia Marisa Ragazzo
coreografie Marisa Ragazzo e Omid Ighanì
danzatori Omid Ighanì, Samar Khorwash, Alessandro Marconcini, Serena Stefani, Claudia Taloni, Tiziano Vecchi

Il primo luogo da raggiungere al mattino e l'ultimo da visitare prima di andare a dormire.
Una zona di transito vivace o solitaria ma sempre e comunque piena di odori, ricordi, sensazioni, attese e infiniti stati sospesi. Dura tutta la vita questa relazione densa e profumata fatta di rumori fluidi e familiari, di spazi imparati a memoria e su ogni cosa, potenti come sovrane, regnano le parole.

La stanza delle parole: escono dalla bocca come dervisci rotanti, capaci di schivare, sfiorando dolcemente o conficcarsi come lame.
Restano lì sospese per anni, quasi diventano un'eredità, aleggiano in ogni pertugio e sovente sono le memorie delle famiglie. La cucina è l'area prescelta per affondare i denti e i sensi in preziosi nutrimenti ma soprattutto è lo spazio dove si parla.  Parole. Parole.

Un fiume in piena, ognuna diversa dall'altra, lunghe ed elastiche come alghe o rigide e appuntite, si impossessano della bocca per urlare l'incomprensione o la denuncia della solitudine o parlare dell'amore. Numerose come chicchi di riso, necessarie tutte per dire in mille modi la stessa cosa e troppo poche per riuscirci.
Al linguaggio tecnico dei danzatori, pulito ed estremamente virtuoso, si affianca una forza interpretativa e scenica, umana, comunicativa ed emozionante.

È un racconto teatrale. Le danze urbane difficilmente, per loro stessa natura, trovano una collocazione immediata sul palcoscenico: quest'opera, così come tutte le produzioni della compagnia, tende a sottolineare e a dimostrare quanto, oggi, il suo linguaggio sia in costante evoluzione fino al punto da diventare comprensibile, fruibile, drammaturgica, emozionante e onirica, e di fatto fortemente legata al teatro.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Luglio 2018 Martedì 10:00
LIittle something

da 17/09/18 a 18/09/18

Teatro Vascello

Regia e coreografia Loredana Parrella
interpreti Yoris Petrillo, Elisa Melis, Luca Zanni, Maeva Curco Llovera, Enea Tomei
testi rielaborati da Beatrice Balla
musiche originali Current  costumi Andrea Grassi  voce recitante Enea Tomei
Spettacolo Vincitore i Teatri del Sacro 2017

Il testo di François Garagnon, in una lingua metaforica e personale, racconta il viaggio della costruzione di sé, contrapponendo la filosofia dell'essere alla filosofia dell'avere: l'obiettivo dell'esistenza è divenire, essere un Grande Amore Senza Fine, anche se in partenza siamo una piccola cosa, un Little something appunto.

Nel raccontare questo viaggio da piccolo a grande, Garagnon inventa una serie di personaggi tanto allegorici quanto vividi: L'Avventuriero del Banco di tutto il Possibile,
Il Riparatore del Tempo Perso, il Giardiniere d'Amore, la Sorgente Pura, il Soffio d'Invisibile che non solo restituiscono immagini che si aprono a interpretazioni spirituali della vita al di là dei confini della singola religione, divenendo figure universali.

Il testo è un flusso ritmico e armonico che articola un percorso individuale dal desiderio di bellezza alla realizzazione piena dell'esistenza.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

17 Luglio 2018 Martedì 09:54
Collapse

da 12/09/18 a 14/09/18

Teatro Vascello

Associazione Spellbound in collaborazione con Fabbrica C
COLLAPSE
direzione e coreografia Francesco Sgrò
creazione e interpretazione Pino Basile, Luca Carbone, Leonardo Cristiani, Enrico Segedoni, Francesco Sgrò
musiche originali Pino Basile

Collapse è una ricerca sulla condivisione. 1 tecnico, 1 musicista, 3 giocolieri.
Ogni persona ed ogni oggetto sono la sintesi di una relazione, Collapse se ne serve per mostrarci la loro complessità.
Il movimento e la giocoleria attraversano lo spettacolo mostrandoci un mondo in movimento che si costruisce all'improvviso e scompare un secondo dopo.

Niente è stabile in Collapse, per questo lo spettacolo si appoggia sul disequilibrio di persone e cose per costruire la propria esistenza. Ed è cosi che il collasso fisico e strutturale diventa un punto di partenza, non qualcosa di cui avere paura ma semplicemente un punto nello spazio e nel tempo da cui ripartire.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

16 Luglio 2018 Lunedì 14:53
R. osa_10 esercizi per nuovi virtuosismi

29/07/18

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia

Autrice, coreografia e regia Silvia Gribaudi
In scena Claudia Marsicano
Disegno luci Leonardo Benetollo
Consulenza artistica Antonio Rinaldi, Francesca Albanese,Giulia Galvan, Matteo Maffesanti

R. OSA è una performance che si inserisce nel filone poetico di Silvia Gribaudi, coreografa che con ironia dissacrante porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del ruolo sociale che esso occupa con un linguaggio “informale” nella relazione con il pubblico .

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

16 Luglio 2018 Lunedì 14:29
Golden Days

17/07/18

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia

La compagnia Aterballetto presenta Golden Days, spettacolo di danza con le coreografie di Johan Inger.

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

22 Giugno 2018 Venerdì 09:23
Fuori programma - Festival intrnazionale di danza contemporanea

da 11/07/18 a 27/07/18

Teatro Vascello

Festival Internazionale di Danza Contemporanea - Terza edizione

direzione artistica Valentina Marini
Prodotto da European Dance Alliance/Valentina Marini Management in collaborazione con Teatro Vascello

11 luglio ore 21:00
One, One & One
Vertigo Dance Company (IL)
prima nazionale

15 luglio ore 21:00
We Love Arabs
Hillel Kogan (IL)
prima regionale

18 luglio ore 21:00
Don't Talk to Me in my Sleep
Dunja Jocic (NL)
prima nazionale

21 luglio ore 21:00
La Morte e La Fanciulla
Compagnia Abbondanza/Bertoni (IT)
prima romana

25 luglio ore 21:00
Full Moon
Spellbound Contemporary Ballet (IT)
prima assoluta

27 luglio ore 21:00
Corpo a Corpo
Compagnia Zappalà Danza (IT)
prima regionale

 

 

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

22 Giugno 2018 Venerdì 09:23
Fuori programma - Festival internazionale di danza contemporanea

da 11/07/18 a 27/07/18

Teatro Vascello

Festival Internazionale di Danza Contemporanea - Terza edizione

direzione artistica Valentina Marini
Prodotto da European Dance Alliance/Valentina Marini Management in collaborazione con Teatro Vascello

11 luglio ore 21:00
One, One & One
Vertigo Dance Company (IL)
prima nazionale

15 luglio ore 21:00
We Love Arabs
Hillel Kogan (IL)
prima regionale

18 luglio ore 21:00
Don't Talk to Me in my Sleep
Dunja Jocic (NL)
prima nazionale

21 luglio ore 21:00
La Morte e La Fanciulla
Compagnia Abbondanza/Bertoni (IT)
prima romana

25 luglio ore 21:00
Full Moon
Spellbound Contemporary Ballet (IT)
prima assoluta

27 luglio ore 21:00
Corpo a Corpo
Compagnia Zappalà Danza (IT)
prima regionale

 

 

leggi l'articolo
© 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza
| | danza |
Preferiti: aggiungi | rimuovi  
permalink

10 risultati

Altre sezioni per - Auditorium - Concerti



 
© Fabio Fontanella | note legali | pubblicità su questo sito