Servizi > Feed-O-Matic > 153004 🔗

Lunedì 11 Ottobre 2021 10:10

Roma Visiva | Ritratti Romani: lo sguardo fotosensibile di Ghitta Carell

Tra gli anni Venti e Trenta del Novecento, la fotografa Ghitta Carell è diventata un punto di riferimento nella scena romana. Ritratti Romani: lo sguardo fotosensibile di Ghitta Carell è il focus, a cura di Lidia Giusto, dedicato al suo percorso, a Roma Visiva, a partire dall’apertura del suo studio fotografico in piazza del Popolo. […]

#home #news
leggi la notizia su News – Culture



Tra gli anni Venti e Trenta del Novecento, la fotografa Ghitta Carell è diventata un punto di riferimento nella scena romana. Ritratti Romani: lo sguardo fotosensibile di Ghitta Carell è il focus, a cura di Lidia Giusto, dedicato al suo percorso, a Roma Visiva, a partire dall’apertura del suo studio fotografico in piazza del Popolo. Fortemente determinata, la fotografa segue il suo sogno artistico e riesce a realizzarlo, affermandosi in un ambito all’epoca considerato maschile. Il Fondo Ghitta Carell, nell’Archivio Storico Fotografico della Fondazione 3M, a Milano, contiene 15 lastre originali e 2806 stampe, che documentano l’attività della fotografa dal 1920 al 1950.

Altri interventi di Roma Visiva 2021
Agnese De Donato. Da libraria a fotografa nella Roma degli anni ’60 e ’70
di Greta Boldorini
La pandemia ombra e gli Esquilini possibili
 di Sophie Chiarello
Mater Asilo
di Maria Crispal
È Street art: arte da uomini?
 di Livia Fabiani
Women Visual Artist Database
di Laura VdB Facchini
Elisa Magri: artista, gallerista e scrittrice 
di Elisa Francesconi
Topazia Alliata, una donna del Novecento, un’artista eclettica
 di Silvia Lamia, Maria Luisa Maricchiolo e Chiara Pasanisi
Presentazione del libro Wissen.sapere
di Cornelia Mittendorfer
Mujeres argentinas (si) raccontano – Artiste dietro le quinte
 di Marina Rivera
Gabriella Romano: sguardi e parole di donne
di NOIDONNE

 


 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI