Servizi > Feed-O-Matic > 337330 🔗

Giovedì 19 Gennaio 2023 18:01

Avanti con lo Stadio della Roma: chiusa la Conferenza dei Servizi

Va avanti il progetto dello Stadio della Roma a Pietralata. Il Campidoglio ha dichiarato chiusa la Conferenza dei Servizi preliminare. Il passaggio riguarda lo studio di fattibilità che l’As Roma ha presentato per la realizzazione del nuovo stadio. Con l’assenso tecnico ora l’iter può proseguire. Avanti con lo Stadio della Roma «Siamo molto soddisfatti perché…
Continue reading Avanti con lo Stadio della Roma: chiusa la Conferenza dei Servizi

L'articolo
Avanti con lo Stadio della Roma: chiusa la Conferenza dei Servizi
proviene da
MetroNews
.

#edizioni locali #roma #as roma #lazio #lotito #stadio della roma #stadio flaminio
leggi la notizia su Cronaca di Roma oggi: ultime notizie e news in tempo reale



Va avanti il progetto dello Stadio della Roma a Pietralata. Il Campidoglio ha dichiarato chiusa la Conferenza dei Servizi preliminare. Il passaggio riguarda lo studio di fattibilità che l’As Roma ha presentato per la realizzazione del nuovo stadio. Con l’assenso tecnico ora l’iter può proseguire.

«Siamo molto soddisfatti perché la conferenza si è conclusa nei tempi previsti dalla norma grazie al lavoro, approfondito e coordinato, svolto dagli uffici di Roma Capitale. È del tutto evidente che, essendo questa una fase preliminare, il progetto dovrà essere ulteriormente raffinato ed elaborato. Nella fase decisoria, quella della presentazione del progetto definitivo, dovranno essere accolte le prescrizioni e risolte le criticità evidenziate nella prima fase e che riguardano in particolare, come era già noto, la disponibilità delle aree e gli assetti di accessibilità e mobilità». Così in una nota l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Maurizio Veloccia.

Dopo la chiusura della fase preliminare, l’assemblea Capitolina dovrà esprimersi sulla dichiarazione di pubblico interesse dell’opera, approvando un’apposita delibera predisposta dall’Assessorato all’Urbanistica. «Gli uffici del Dipartimento stanno già lavorando alla delibera che prima di essere portata in Aula sarà ovviamente oggetto di una serie di valutazioni e di approfondimenti da parte delle Commissioni competenti. Come Amministrazione confermiamo il nostro impegno affinché questa opera possa vedere la luce perché la riteniamo l’occasione, importante per tutta la città, per riqualificare l’intero quadrante di Pietralata e andiamo avanti con ottimismo» ha concluso l’Assessore Veloccia.

«Bene la chiusura nei tempi previsti della conferenza dei servizi preliminare per la realizzazione nuovo stadio dell’As Roma». Lo ha scritto sui social il sindaco Roberto Gualtieri. «Con assenso tecnico prosegue iter per la realizzazione di un’opera importante per Roma che contribuirà a riqualificare il quadrante di Pietralata».

Di Stadio della Roma, e del progetto di un impianto sportivo della Lazio hanno parlato oggi anche i candidati alla presidenza della Regione del centrosinistra, del centrodestra, e del M5S, Alessio D’Amato, Francesco Rocca e Donatella Bianchi. Lo hanno fatto nel corso del loro primo confronto pubblico.

Lo stadio della Roma «si farà nell’area Tiburtina e spero si faccia anche quello della Lazio», ha detto Alessio D’Amato.

«Sì a entrambi gli stadi, la Roma ha già scelto dove, mi auguro che la Lazio possa andare al Flaminio», le parole di Francesco Rocca, cha ha aggiunto: «Si deve fare lo stadio della Roma e della Lazio. C’è un tema: il Flaminio e il mio sogno e che possa essere ristrutturato e riaperto». «Sono favorevole allo stadio della Roma purché ci sia una riqualificazione urbana dell’area. Quindi va fatto con una visione di sistema. Nuovo cemento deve però portare nuove compensazioni, quindi del verde per migliorare la vita dei cittadini». Così Donatella Bianchi.

 

 

 

L'articolo
Avanti con lo Stadio della Roma: chiusa la Conferenza dei Servizi
proviene da
MetroNews
.

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI