Servizi > Feed-O-Matic > 95577 🔗

Domenica 7 Febbraio 2021 22:02

Movète Roma Pillola, numero 16: Le istanze del PUMS





Il 31 dicembre 2018 la giunta comunale ha ottenuto il finanziamento per due linee: la tramvia Tiburtina, da piazzale del Verano fino alla stazione, e la tramvia Togliatti da Subaugusta a Ponte Mammolo. Alla prima sono stati assegnati 23,5 milioni, alla seconda 184. 

A queste cifre bisogna sommare i 160 milioni richiesti per la fornitura di 50 tram di nuova generazione che andranno a sostituire in larga parte i gloriosi Stanga Tibb. Inoltre, nell’aprile del 2019, il Ministero ha dato l’ok al metrotram G Termini-Tor Vergata con un ulteriore investimento da 213 milioni di euro.

Dal nostro 
Canale Youtube
a cui siete pregati di iscrivervi



In totale questi progetti hanno quindi un valore di più di mezzo miliardo di euro: mai si è investito così tanto sui tram a Roma.

Altri progetti che riceveranno l’ok nel corso del 2021 sono la tramvia Termini-Vaticano-Aurelio, che connetterà la stazione a via Nazionale, Corso Vittorio Emanuele II e via Gregorio VII e la tramvia dei Fori Imperiali, altri progetti importanti dal valore di 300+200 milioni di euro. Le istanze di finanziamento sono state presentate dal comune il 15 gennaio 2021.

Con Movéte Roma chiediamo ai candidati sindaci una cosa molto semplice: non fate ca**ate. Per troppo tempo a Roma, ad ogni cambio di sindaco, il nuovo arrivato ha deciso di rinnegare il passato disfando progetti fondamentali per la città. È il caso della metro C, che aveva bisogno di una continuità amministrativa, e che invece è stata bloccata sotto piazza Venezia. 

Per evitare di ripetere gli errori è necessario che i progetti tramviari che ho menzionato vengano portati a compimento, prima che i fondi vengano ritirati dal Ministero tra il 2022 e il 2024 per inadempienza. 

Rinnegare il buono delle amministrazioni passate significa uccidere il futuro della città: candidati, movéte Roma!




* indicates required
Email Address *
Email Format
  • html
  • text


leggi la notizia su Odissea Quotidiana

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI