La bocca della verita'

Gioacchino Belli

In d'una chiesa sopra a 'na piazzetta
Un po' più ssù de Piazza Montanara
Pe la strada che pporta a la Salara,
C'è in nell'entrà una cosa benedetta.

Pe tutta Roma quant'è larga e stretta
Nun poterai trovà cosa ppiù rara.
E' una faccia de pietra che tt'impara
Chi ha detta la bucìa chi nu l'ha detta.

S'io mo a sta faccia, c'ha la bocca uperta,
Je ce metto una mano, e nu la striggne,
La verità da me tiella pe certa.

Ma ssi ficca la mano uno in bucìa,
E' sicuro che a ttìrà né a spiggne
Quella mano che li nun vié ppiù via.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI