Servizi > Feed-O-Matic > 125263 🔗

Sabato 26 Giugno 2021 11:06

Trotto a Capannelle. I Gran Premi Triossi e Turilli chiudono la stagione

Nel giorno dedicato ai Santi Pietro e Paolo, patroni della Capitale, l’Ippodromo di Capannelle ospita un grande appuntamento dedicato alla 
… Continua...

leggi la notizia su Sport – Abitare A Roma



Nel giorno dedicato ai Santi Pietro e Paolo, patroni della Capitale, l’Ippodromo di Capannelle ospita un grande appuntamento dedicato alla specialità del trotto. Sono 1.000 i biglietti disponibili per assistere, martedì 29 giugno 2021, ai Gran Premi Tino Triossi e Gaetano Turilli, a partire dalle ore 16. La chiusura estiva è ormai alle porte e questo sarà l’ultimo evento prima del mese di settembre.



Il Gran Premio Tino Triossi, rivolto ai cavalli europei di 4 anni, attende dodici concorrenti sulla linea di partenza di una gara che si prospetta entusiasmante e incerta. Il favorito è Bengurion Jet del team di Alessandro Gocciadoro, ma dominare il percorso non sarà semplice. Il vincente dominatore del Gran Premio Regione Campania dovrà infatti confrontarsi con rivali agguerriti, quale risulta essere per esempio la campionessa Blackflash Bar. Tra i vigorosi e preparati partecipanti, sono certamente pronti a dare battaglia Bleff Dipa e Bonjovi Mmg.

Si corre sui 2.100 metri in entrambe le competizioni, ma il Gran Premio Gaetano Turilli, a differenza del precedente, è aperto a cavalli di 4 anni e oltre di qualsiasi Paese e fa parte del circuito UET Master. Anche in questo caso la pista accoglie dodici sfidanti, ma i protagonisti dello scontro sono due. Si tratta del campione del mondo Zacon Gio e del derbywinner 2019 Alrajah One. Anche quest’ultimo, come il favorito del Triossi, fa parte del team Gocciadoro ed ha aggiunto al proprio palmarès la recente vittoria nel Gran Premio Freccia d’Europa. Il suo principale avversario è il leader mondiale Zacon Gio, vincitore del Gran Premio Lotteria del 2020 e dell’International Trot a New York nel 2019. Tra gli altri concorrenti del Turilli messi in ombra dai due big del trotto, figurano anche Digne et Droit e Amon You Sm.

Elio Pautasso, presidente di Federippodromi e direttore generale di Hippogroup Roma Capannelle, si è espresso così sull’evento imminente e sulle prospettive future: “Con la giornata dedicata ai Premi Triossi e Turilli concludiamo alla grande questa prima parte dell’anno. C’è soddisfazione perché finalmente siamo operativi su entrambi i fronti, quello relativo alla presenza del pubblico a Capannelle (anche se per ora gli ingressi sono limitati a 1.000 presenze) e quello delle scommesse, riaperte in tutta Italia. L’augurio naturalmente è che tutto preceda al meglio sul fronte della lotta alla pandemia per non dover più affrontare emergenze come quella vissuta finora”.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI