Servizi > Feed-O-Matic > 128051 🔗

Domenica 11 Luglio 2021 19:07

Riccardo Vanetti e Alina Teodora Muntean vincitori della 6 Ore di Roma

Vincitori della seconda edizione della 6 Ore di Roma, “Memorial Massimo Di Florio”, disputatasi, dalla mezzanotte del 10 alle 6 
… Continua...

#sport
leggi la notizia su Sport – Abitare A Roma




Vincitori della seconda edizione della 6 Ore di Roma, “Memorial Massimo Di Florio”, disputatasi, dalla mezzanotte del 10 alle 6 dell’11 luglio 2021, nel circuito del parco Villa De Sanctis sono stati: tra gli uomini, Riccardo Vanetti (Podistica Pontelungo Bologna) che in 6 ore ha percorso 80,267 km alla velocità di 13,31 km/h e tra le donne Alina Teodora Muntean (Bergamo Stars Atletica) in 6 ore 63,573 km alla velocità di 10,65 km/h

La  corsa podistica estrema organizzata dall’Atletica VDS Villa de Sanctis in collaborazione con la White Shoes Runners Club, si è svolta tutta all’interno del Parco di Villa De Sanctis nel V Municipio di Roma Capitale. La seconda edizione della Ultramaratona 6 Ore di Roma era inserita nel calendario IUTA e come prova del Gran Prix IUTA 2021 di Ultramaratona.


Madrina ufficiale e della manifestazione sportiva è stata Annalisa Minetti.

I podisti si son sfidati nello splendido scenario di Villa De Sanctis dominato dal Mausoleo di Elena madre di Costantino I,  un monumento funerario di età romana lungo al III miglio dell’antica via Labicana (la via Casilina). Costruito dall’Imperatore Costantino I tra il 326 e il 330 originariamente era destinato a servire da sepoltura allo stesso Costantino, venne poi utilizzato come sepolcro per Flavia Giulia Elena madre dell’Imperatore, morta nel 328.


Prima della partenza della gara (ore 24.00 di sabato 10 luglio) Francesco Crocè titolare della Società  Quadrifoglio Immobiliare nonché sponsor dell’Atletica Villa De Sanctis ha consegnato alla signora Emilia Stivali, vedova Di Florio, una particolare targa a ricordo dell’evento. Massimo Di Florio è stato per tanti anni atleta e spesso collaboratore dell’amministrazione dell’Atletica Villa De Sanctis. Di Florio è stato un atleta quotato e con le sue imprese ha portato lustro al Gruppo per le tante partecipazioni a Maratone e alla Cento chilometri del Passatore

Dopo questa breve cerimonia Antonio Sorrenti speaker della manifestazione sportiva ha dato il segnale di partenza, ai 150 atleti, dieci di quali diversamente abili e fra loro la simpaticissime Sara Vargetto.


Al via i concorrenti sono partiti a distanziati l’uno dall’altro per rispettare la legge anti Covid. Gli atleti in precedenza, erano stati controllati dagli assistenti dì gara e dallo staff dei volontari posizionati all’ingresso dell’aria di gara. Il successo dell’evento sportivo lo si deve anche alla sicurezza garantito dagli organizzatori.

L’atletica VDS Villa De Sanctis che porta il nome dell’omonima Villa ha studiato per lo svolgimento della gara un percorso di 1 km, sterrato ma battuto, completamente illuminato, fattore questo che ha permesso di organizzare la gara in piena notte in completa sicurezza.

Per determinare il vincitore, allo scadere delle 6 ore, agli atleti sono stati conteggiati i giri interi di circuito percorsi nell’arco della gara. La parte di giro eventualmente non terminato e in corso di effettuazione allo scadere della conclusione delle 6 Ore, è stato misurato in metri dai Giudici di Gara. Per quanto riguarda l’elaborazione del risultato finale, tutti i calcoli intermedi sono stati espressi in mMetri e centimetri. Solamente il risultato metrico complessivo finale è stato arrotondato per difetto al metro intero inferiore.

Per consentire un’esatta rilevazione delle distanze percorse dai concorrenti, a pochi minuti dal termine (ore 06:00 di domenica 11 luglio) nell’ultima mezz’ora ogni atleta è stato munito di apposito contrassegno numerato, lasciato sul punto esatto raggiunto allo scadere delle 6 Ore, il tutto sotto la stretta sorveglianza dei Giudici di Gara.

A tutti i concorrenti al termine è stata donata una bellissima medaglia a ricordo della manifestazione sportiva.  Sono stai premiati i primi 3 classificati e le prime tre donne in assoluto, ed i primi tre classificati di ogni categoria per ambo i sessi con delle bellissimi coppe.

Nella classifica sono stati inseriti gli atleti che hanno raggiunto o superato (nella 6 ore) km 42,195. Le premiazioni si sono svolte sul posto al termine delle 6 ore. Al termine della gara i microchip sono stati restituiti alla segreteria organizzativa.

I primi tre classificati tra gli uomini: primo Riccardo Vanetti Podistica Pontelungo Bologna con 80 giri, seguito da Tucci Alex ASD Gruppo Podistico il Grampo 74 giri e da Francesco Zito ASD Montemiletto Team Runners con 67 giri.

Fra le donne vince Elena Teodora Muntean con giri 63, al secondo posto si è classificata Elena Fabiani Woman Traithlon Italia A.S.D. 61 giri, al terzo posto è arrivata Serena Orli, A.S.D. Vegan Power Team 57 giri.

La classifica si potrà consultare dall’11 luglio e scaricare il diploma sul sito EnterNow.

Dopo le premiazioni Adalberto Sabatella Presidente dell’Atletica Villa De Sanctis ha ringraziato tutti i concorrenti e il numerosissimo pubblico che ha tifato per il proprio beniamino che ha corso interrottamente per 6 ore.

Il Presidente Sabatella ha ringraziato i propri ragazzi/e per la massiccia collaborazione per la buona riuscita dell’evento. Sabatella ha informato inoltre che il suo Gruppo Sportivo, esperto nell’organizzare corse podistiche, ha fatto affidamento sui fortissimi e grandissimi atleti-soci che con grande passione hanno partecipato alle gare più estreme, quali Spartathlon in Grecia, Milano Sanremo, il deserto, la Nove Colli Running, la 100 miglia di Berlino, l’Ultrabalaton in Ungheria e tantissime altre gare. Il Presidente Sabatella ha aggiunto che una volta superati la crisi del virus è tornati alla normalità, si spera l’anno prossimo, i concorrenti troveranno un’accoglienza e un’organizzazione più perfetta.



Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI