Servizi > Feed-O-Matic > 129670 🔗

Mercoledì 21 Luglio 2021 15:07

Call Roma Visiva 2021

Voci, “sguardi”, ricerche. Tutti, rigorosamente, al femminile. È concepita come un vero e proprio sollecito alla scoperta – o riscoperta – di storie di donne, che dall’Ottocento a oggi, hanno lavorato nel mondo dell’arte visiva, mantenendo ben vivo il legame con la città, la call per partecipare alla manifestazione Roma Visiva 2021, dedicata ai talenti […]

#home #news
leggi la notizia su News – Culture



Voci, “sguardi”, ricerche. Tutti, rigorosamente, al femminile. È concepita come un vero e proprio sollecito alla scoperta – o riscoperta – di storie di donne, che dall’Ottocento a oggi, hanno lavorato nel mondo dell’arte visiva, mantenendo ben vivo il legame con la città, la call per partecipare alla manifestazione Roma Visiva 2021, dedicata ai talenti femminili.

La “chiamata” prevede la possibilità di inviare proposte fino al 18 agosto, tra talk, conferenze, presentazioni, seminari e altro. In primo piano, appunto, vita e opere di artiste legate a Roma.

I progetti saranno valutati da una Commissione composta da esperti del mondo delle arti visive, dell’arte contemporanea, del cinema e dell’audiovisivo. Le proposte ritenute idonee saranno inserite nel programma della rassegna, a ingresso gratuito, che si terrà, dall’8 al 10 settembre, nella Sala Deluxe della Casa del Cinema di Villa Borghese.

Intento dell’iniziativa è accendere i riflettori sui talenti femminili, emergenti oppure “dimenticati” o comunque non pienamente valorizzati, per guardare alla produzione delle artiste, e attraverso di esse, offrire pure nuovi punti di vista sulla città e ulteriori chiavi per la sua narrazione.

Largo allora a storici e storiche dell’arte, curatori e curatrici, artisti e artiste, giornalisti e giornaliste, studenti e studentesse di Belle Arti, di Cinema e in generale studiosi e studiose di qualsiasi età, genere e nazionalità, per raccontare o approfondire pagine di storia delle artiste legate alla città, spaziando dalla fotografia alla video-arte, dalle attività performative riprodotte all’arte figurativa e plastica.

Le proposte dovranno essere inviate esclusivamente all’indirizzo e-mail 
ufficioeventi@zetema.it
 entro e non oltre le ore 12 del 18 agosto 2021. L’indicazione nell’oggetto della mail dovrà riportare la dicitura: “Roma Visiva 2021”. I progetti saranno valutati e selezionati dalla Commissione, tenendo conto delle esperienze pregresse del proponente, dell’originalità della proposta, dell’impegno a valorizzare artiste emergenti o meno note e del legame del loro operato con la città di Roma.

Info e regolamento si possono leggere su 
www.zetema.it.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI