Servizi > Feed-O-Matic > 139191 🔗

Domenica 12 Settembre 2021 19:09

Vigna Stelluti, anziana cade e si frattura braccio. Ora fa causa al Comune

Un’anziana di 82 anni cade a causa di una buca stradale, si rompe un braccio e riporta serie contusioni all’anca. Dovrà sottoporsi a riabilitazione e fisioterapia. Si è rivolta al Codacons per ottenere assistenza legale. Il caso viene raccontato oggi dall’associazione, che sta preparando i documenti per una azione risarcitoria contro il Campidoglio. La vittima, […]

L'articolo
Vigna Stelluti, anziana cade e si frattura braccio. Ora fa causa al Comune
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

#attualità #cronaca #vigna clara #codacons #via di vigna stelluti
leggi la notizia su VignaClaraBlog.it



Un’anziana di 82 anni cade a causa di una buca stradale, si rompe un braccio e riporta serie contusioni all’anca. Dovrà sottoporsi a riabilitazione e fisioterapia. Si è rivolta al Codacons per ottenere assistenza legale.

Il caso viene raccontato oggi dall’associazione, che sta preparando i documenti per una azione risarcitoria contro il Campidoglio.

La vittima, L.B. (queste le iniziali dell’anziana signora, che risiede a Valle Muricana) negli ultimi giorni di agosto stava percorrendo a piedi via di Vigna Stelluti quando – secondo la ricostruzione del Codacons – in prossimità del civico 22 si imbatte in un profondo dislivello dell’asfalto.

Inevitabile per la donna la caduta a terra che, purtroppo, avrà conseguenze pesanti. A seguito dell’urto con l’asfalto l’anziana si ritrova immobilizzata a terra e impossibilitata a muoversi a causa di fortissimi dolori al braccio e alle gambe. Contatta il figlio che interviene sul posto e la conduce al Policlinico Gemelli, dove viene visitata dai medici del pronto soccorso.

Il referto non lascia spazio ai dubbi: trauma contusivo all’anca destra e frattura metafisaria prossimale dell’omero destro, con 35 giorni di prognosi. Viene inoltre suggerito a L.B. un trattamento chirurgico della frattura ma la donna rifiuta preferendo applicare tutore stabilizzante. Tra pochi giorni l’anziana dovrà iniziare un percorso di riabilitazione e fisioterapia per tornare a muovere correttamente braccio e anca.

Un episodio che ora sfocerà in una richiesta risarcitoria al Comune di Roma: il Codacons sta preparando infatti le carte per avviare una causa nei confronti dell’amministrazione capitolina con l’obiettivo di far ottenere alla protagonista della grave caduta il giusto indennizzo per i danni materiali e morali subiti.

L'articolo
Vigna Stelluti, anziana cade e si frattura braccio. Ora fa causa al Comune
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI