Servizi > Feed-O-Matic > 139956 🔗

Martedì 14 Settembre 2021 14:09

Sant’Egidio: torna “in presenza” la mensa dei poveri



Nella struttura di via Dandolo a partire dal 15 settembre gli ospiti potranno tornare a sedersi a tavola, grazie ai certificati vaccinali. Per gli altri, pasto da asporto

L'articolo
Sant’Egidio: torna “in presenza” la mensa dei poveri
proviene da
RomaSette
.

leggi la notizia su RomaSette





A partire da domani, 15 settembre, la mensa dei poveri della Comunità di Sant’Egidio, in via Dandolo 10, torna “in presenza”. A partire dalle 16.30 infatti sarà nuovamente possibile per i senza dimora e per tutti gli ospiti che la frequentano tornare a sedersi a tavola, consumando un pasto insieme, dopo che negli ultimi mesi i pasti venivano solo consegnati per essere consumati altrove, per il rispetto delle norme di contenimento della pandemia di Covid-19.

A rendere possibile il cambiamento, l’apertura, il martedì e giovedì pomeriggi, dell’hub vaccinale di Sant’Egidio, che dall’inizio di luglio ha già realizzato la vaccinazione di alcune migliaia di persone che, «per motivi ambientali e burocratici, sarebbero rimaste “invisibili” al sistema sanitario», spiegano dalla Comunità. Da domani, a questi ultimi, «oltre al vantaggio dell’importante protezione per la loro salute e per quella di tutta la popolazione, sarà restituita anche la dignità di poter sedere a tavola, grazie ai certificati vaccinali». Per chi ancora ne fosse sprovvisto, assicurano, ci sarà comunque la possibilità di essere accolti, ricevendo un pasto da asporto, come accaduto nei mesi passati.

14 settembre 2021

L'articolo
Sant’Egidio: torna “in presenza” la mensa dei poveri
proviene da
RomaSette
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI