Servizi > Feed-O-Matic > 145465 🔗

Sabato 25 Settembre 2021 19:09

Il prestigio degli atleti non vedenti del Villa De Sanctis alla Maratona di Roma

Ad una settimana dall’Acea Run Rome The Marathon abbiamo letto e visto sui social foto e messaggi pubblicati  dagli atleti 
… Continua...

#sociale e handicap #sport
leggi la notizia su Sport – Abitare A Roma




Ad una settimana dall’Acea Run Rome The Marathon abbiamo letto e visto sui social foto e messaggi pubblicati  dagli atleti che hanno partecipato alla manifestazione sportiva del 19 settembre 2021.

Molti atleti hanno pubblicato le loro foto al traguardo posto in via Dei Fori Imperiali, altri hanno mostrato con i propri visi sorridenti la Medaglia di partecipazione, altri invece hanno evidenziato i propri tempi di percorrenza nei km 42.195.

Il sottoscritto orgoglioso del G.S d’appartenenza desidera aggiungere quelle del Gruppo Sportivo dell’ Atletica Villa De Sanctis uno dei gruppi più importanti del V municipio di Roma Capitale, conosciuto anche perché durante il periodo estivo organizza nell’interno del Parco di Villa De Sanctis la “6 ore di Roma in notturna”, vanta anche il privilegio di  aver nel suo interno atleti che partecipano alle 100 chilometri del Passatore, ma anche atleti non vedenti e ipovedenti.

Domenica 19 settembre 2021 sono stati complessivamente oltre 35 gli atleti in che hanno partecipato alla Acea Run Rome The Marathon correndo  con ottimi risultati  per le strade di Roma.

Fra di essi cinque atleti non vedenti che con altrettanti accompagnatori hanno partecipato alla staffetta, una novità per la Maratona di Roma del 2021.

I nomi degli atleti non vedenti del Villa De Sanctis che hanno corso la staffetta e tra parentesi gli accompagnatori a partire dalla prima frazione, Stefana Caccamo (Alberto Panettieri) hanno percorso 7 km in 43’50”, a seguire Fabrizio Cusano (Maurizio Cecconi) km 13,3 tempo 1h13’16” , Luciano Bernardini (Tiziana Antonucci), e per ultima Annalisa Minetti (Pierluigi Lops) tradizionale guida della cantante km 11,595 tempo 57’17”. In totale il tempo impiegato dei quattro atleti non vedenti per percorrere i km 42,195 è stato di 3h52’. Anche Ada Ammirata ha partecipato alla Maratona (purtroppo non sono riuscito ad ottenere il tempo di percorrenza e il nome dell’accompagnatore).

Inoltre l’atleta ipovedente del VDS Giovanni Pili D’Ottavio in occasione della Maratona di Roma percorrendo i km 42,195  con il tempo 3h36’ ha  conquistato il titolo di Campione Italiano categoria T12FISPES

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI