Servizi > Feed-O-Matic > 151870 🔗

Venerdì 8 Ottobre 2021 15:10

A Villa Fiorelli tre giorni di Street Food

Dal 15 al 17 ottobre, 25 Street Chef a bordo dei loro FoodTruck, ApeCar e Stand-Cucina, daranno vita al più grande ristorante sotto le stelle di Roma. Alle loro spalle il bellissimo parco di Villa Fiorelli.

L'articolo
A Villa Fiorelli tre giorni di Street Food
proviene da
Barefood in Rome
.

#appia #eventi #street food
leggi la notizia su Barefood in Rome



Dal 15 al 17 ottobre, 25 Street Chef a bordo dei loro FoodTruck, ApeCar e Stand-Cucina, daranno vita al più grande ristorante sotto le stelle di Roma. Alle loro spalle il bellissimo parco di Villa Fiorelli, circondato da villette e palazzine di inizio Novecento.

In diretta verranno preparati piatti gourmet e ricette della tradizione ma anche gustose sorprese. Per tre giorni, il cuore del quartiere Appio Latino -Tuscolano diventerà Capitale del Cibo da strada preparato in modo espresso da Street Chef accuratamente selezionati per l’evento. Il format
TTS Food
, dopo il grande successo delle
precedenti edizioni
, torna a Piazza di Villa Fiorelli, dando vita ad un evento unico nel suo genere, promuovendo il cibo di diverse regioni italiane e strizzando l’occhio ad alcune cucine estere.

A VILLA FIORELLI TRE GIORNI DI STREET FOOD
Un viaggio gastronomico che coccolerà anche i palati più esigenti, pieno di sorprese e vere e proprie esplosioni per tutti i tipi di palati, anche gluten free e vegani. Cuoppo di pesce fritto espresso e panini con tonno e pesce spada, Selezione di hot dog gourmet, L’autentica pizza fritta ceccanese. Dall’Abruzzo i veri arrosticini di pecora cotti sul carbone, e ancora Broccoletti e salsiccia, carciofi alla Giudia e Hamburger di carne danese gourmet.

Dal Lazio il mitico tonnarello cacio e pepe mantecato nella forma di pecorino romano. Non potrà mancare sua maestà la porchetta, ma in versione gourmet, Supplì classici, carbonara, amatriciana, salsiccia e broccoletti e tante altri gusti. Dalla Puglia bombette di Cisternino, puccia con polpo arrosto e focaccia barese appena sfornata. Dalle Marche olive e cremini ascolani. Dalla Basilicata il mitico caciocavallo appeso con peperoni crusco. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine.

A VILLA FIORELLI TRE GIORNI DI STREET FOOD
Strizzando l’occhio alle cucine estere troverete dalla Spagna la vera Paella valenciana cotta nelle tradizionali padellone e Sangria artigianale. Dal Vietnam il vero street food vietnamita con padthai, bùn xào, gyoza, gàchiên, gỏicuốn, tômchiên. Specialità messicane come nachos, burritos e tacos. Dagli USA i mitici hamburger ed una montagna di fritti e patate chips fresche e fritte al momento con tantissime salse da abbinare Si conclude in dolcezza con bombe, ciambelle, sfogliatelle calde, tiramisù espresso e cheesecake.

Passando al beverage, un’esclusiva TTSFood, dal più antico birrificio artigianale bavarese la birra firmata Landshuter Brauhaus, una birra cruda e non filtrata, una vera eccellenza. La novità di quest’anno è Bollicine, uno stand che proporrà ottimi aperitivi e gustosi cocktail.

L'articolo
A Villa Fiorelli tre giorni di Street Food
proviene da
Barefood in Rome
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI