Servizi > Feed-O-Matic > 154746 🔗

Giovedì 14 Ottobre 2021 18:10

Al via la bonifica della discarica di Castel Giubileo

E’ da gennaio 2019 che Vignaclarablog.it  con i suoi articoli, cui hanno fatto seguito i servizi TV di TGR Lazio e Teleroma56, denunciava la presenza di un’enorme discarica nei pressi della diga di Castel Giubileo e oggi, finalmente, sono iniziati  a cura di ANAS i lavori di bonifica. La discarica, che occupa una striscia di […]

L'articolo
Al via la bonifica della discarica di Castel Giubileo
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

#ambiente #attualità #cronaca #castel giubileo #via fornace vignolo
leggi la notizia su VignaClaraBlog.it



E’ da gennaio 2019 che Vignaclarablog.it  con i suoi articoli, cui hanno fatto seguito i servizi TV di TGR Lazio e Teleroma56, denunciava la presenza di
un’enorme discarica nei pressi della diga di Castel Giubileo
e oggi, finalmente, sono iniziati  a cura di ANAS i lavori di bonifica.

La discarica, che occupa una striscia di terreno di circa 200 metri lungo Via Fornace Vignolo e poco prima della diga, era uno dei luoghi di Roma Nord dove si scaricava  di tutto.

Niente a che vedere con
l’immensa discarica abusiva di sei ettari in via del Baiardo
, a Tor di Quinto, che attende da otto anni di essere bonificata, ma anche qui a Castel Giubileo, complice l’oscurità e un varco nel guard-rail, per anni sono state abbandonate enormi quantità di detriti, di eternit, calcinacci, vecchi sanitari, elettrodomestici, copertoni, plastica, legno, metallo.

Non è neppure servito mettere, davanti al varco, un pesantissimo “new-jersey” dal momento che la discarica ha continuato a crescere.

L’intervento dell’ANAS comporterà la rimozione di tutti i materiali e il loro conferimento in discarica; un lavoro lungo sia per la quantità che per la diversità dei rifiuti che vanno ovviamente differenziati.


A quanto abbiamo appreso, i lavori dureranno circa una settimana e al termine il new-jersey verrà riposizionato ad ostruire il varco; una misura questa che non ci sembra sufficiente.

Se si vogliono preservare quei luoghi, peraltro un tempo facenti parte di un’area naturale (un sentiero natura con alcuni laghetti frequentati da aironi e cormorani) sarà necessario recintarli e magari dotarli di telecamere o foto-trappole in modo che tutta l’area accanto al Tevere e con numerosi laghetti artificiali creatisi all’interno di vecchie cave di argilla torni ad essere frequentata solo da pescatori e amanti del bird-watching.

Francesco Gargaglia

L'articolo
Al via la bonifica della discarica di Castel Giubileo
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI