Servizi > Feed-O-Matic > 166536 🔗

Lunedì 8 Novembre 2021 13:11

Capena: al via l’edizione zero di “Rocca Fun Art” con Zerocalcare e Alberto Madrigal

Si è tenuto ieri a Capena il “Rocca Fun Art” che ha visto come protagonisti dell’edizione zero del Festival i due maestri del fumetto moderno: Zerocalcare e Alberto Madrigal. In una splendida, quanto inaspettatamente calda, domenica di novembre, si è svolto all’aperto nell’atrio della Chiesa di Sant’Antonio l’incontro moderato da Roberto Moliterni e alla presenza […]

L'articolo
Capena: al via l’edizione zero di “Rocca Fun Art” con Zerocalcare e Alberto Madrigal
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

#appuntamenti #arte #cultura #eventi #roma nord #alberto madrigal #capena #fumetti #mostra #zerocalcare
leggi la notizia su Il Nuovo Magazine



Si è tenuto ieri a Capena il “Rocca Fun Art” che ha visto come protagonisti dell’edizione zero del Festival i due maestri del fumetto moderno: Zerocalcare e Alberto Madrigal.

In una splendida, quanto inaspettatamente calda, domenica di novembre, si è svolto all’aperto nell’atrio della Chiesa di Sant’Antonio l’incontro moderato da Roberto Moliterni e alla presenza di un centinaio di persone (dotate di prenotazione e Green Pass).

Attraverso numerosi aneddoti e ricordi divertenti, hanno raccontato se stessi ed il proprio percorso di vita ed artistico: com’è nata la loro amicizia, come si svolge il loro lavoro (Alberto Madrigal è la mano dietro i colori dei fumetti di Zerocalcare) e in che modo si è evoluto nel corso del tempo il loro stile.

Zerocalcare ha anche svelato qualche piccolo segreto legato alla produzione dell’attesissima “Strappare Lungo i Bordi“, la sua prima serie di animazione in uscita su Netflix il prossimo 17 Novembre.



La partecipazione dei due celebri fumettisti all’evento, realizzato dal Comune di Capena con la collaborazione della Regione Lazio e del Consiglio dei Giovani, è stata possibile grazie a Ludovico Ercolani, fumettista capenate, il quale conoscendo personalmente sia Alberto Madrigal che Michele Rech ha invitato entrambi a partecipare al Festival.

C’è da aggiungere, inoltre, che Alberto Madrigal è profondamente legato alla città di Capena perché la moglie è originaria proprio di qui, e l’idea che le tavole dei loro fumetti potessero essere esposte in una mostra visitabile attraverso un percorso proprio all’interno dei vicoli della Rocca del borgo antico, è stata da lui accolta con molto entusiasmo.



Al termine dell’incontro, i due artisti hanno raggiunto a piedi Piazza del Popolo dove numerosi fans erano in attesa di conoscerli e di far autografare le copie dei loro libri.

L’evento, nonché il percorso della Mostra, dedicato ai due fumettisti è stato curato da Elvira Campanale, Assessore alla Cultura del Comune di Capena, da Marco Montesi, Alessandra Cuzzucoli, Paola D’Innocenti e da Marianna Mariotti che ospiterà nel prossimo weekend le tavole delle opere dei fumettisti, già esposte nella Rocca di Capena, anche nella sua Bottega d’Arte di Morlupo.

Buona la prima per il “Rocca Fun Art”! E ora non ci resta che attendere la prossima edizione che forse si svolgerà in primavera…



L'articolo
Capena: al via l’edizione zero di “Rocca Fun Art” con Zerocalcare e Alberto Madrigal
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI