Servizi > Feed-O-Matic > 170632 🔗

Martedì 16 Novembre 2021 20:11

Rifiuti trasporti e rilancio di Roma: Gualtieri incontra Draghi

Il sindaco della Capitale Roberto Gualtieri ha incontrato il premier Mario Draghi per parlare di risorse da investire su trasporti, rifiuti e rilancio di Roma. Un faccia a faccia lungo 45 minuti e definito «cordiale» dal primo cittadino. Rifiuti trasporti e rilancio di Roma: Gualtieri incontra Draghi Al centro del colloquio c’erano i fondi da…
Continue reading Rifiuti trasporti e rilancio di Roma: Gualtieri incontra Draghi

L'articolo
Rifiuti trasporti e rilancio di Roma: Gualtieri incontra Draghi
proviene da
MetroNews
.

#edizioni locali #roma #draghi #gualtieri #rifiuti #trasporti
leggi la notizia su Roma – Pagina Array – MetroNews



Il sindaco della Capitale Roberto Gualtieri ha incontrato il premier Mario Draghi per parlare di risorse da investire su trasporti, rifiuti e rilancio di Roma. Un faccia a faccia lungo 45 minuti e definito «cordiale» dal primo cittadino.

Al centro del colloquio c’erano i fondi da mettere in campo per il rilancio della Capitale tra mobilità e rifiuti, a partire da quelli del Recovery. Nelle scorse settimane nella manovra il governo ha già stanziato 1,5 miliardi di euro in vista del Giubileo 2025. Altri fondi arriveranno dal Comune con il primo bilancio. Spazio anche al sostegno alla candidatura ad Expo 2030: a dicembre il sindaco sarà a Parigi per portare avanti la corsa cittadina. Draghi ha ascoltato, chiesto informazioni e dato suggerimenti, mostrando interesse per il dossier sulla Capitale, i due torneranno a vedersi nei prossimi mesi.

Durante l’incontro i due hanno parlato anche della
gestione dei rifiuti
, che nella Capitale è sempre sull’orlo del collasso. Su questo tema Gualtieri ha spiegato: «Parteciperemo al bando che concede le risorse del Pnrr per la raccolta dei rifiuti, intendiamo realizzare due biodigestori. La situazione attuale come è noto è quella di un deficit di impianti e di sbocchi. Alla fine di ottobre c’è stato un guasto di un impianto a Frosinone, che sta rallentando la raccolta ordinaria. Stiamo lavorando per uscire da questa situazione di difficoltà. Oggi basta un singolo guasto e il ciclo va in difficoltà». C’è poi il problema del Tmb Ama di Rocca Cencia, in affanno. In settimana, presumibilmente venerdì, Gualtieri illustrerà le linee di indirizzo del suo mandato in Assemblea Capitolina per fissare le priorità di azione della sua giunta.

Il colloquio ha riguardato un altro settore complicato per Roma, quello del trasporto pubblico locale. La programmazione dei fondi Recovery prevede l’acquisto di nuovi bus a trazione elettrica e soprattutto l’ampliamento della rete della metropolitana, che al momento conta appena 3 linee (una ancora incompleta), sfruttando i prossimi grandi eventi cittadini a partire dal Giubileo. «Sbloccheremo a breve i 425 milioni per la manutenzione delle metro, non spesi da anni», ha assicurato Gualtieri, che ha poi aggiunto: «Oltre a circa 1.5 miliardi per il Giubileo in manovra, vanno aggiunte le risorse europee e quelle stanziate in legge di bilancio per il trasporto di massa. Per Roma ci sono più di 2 miliardi di euro. Stiamo lavorando per assicurare nel medio periodo fondi soprattutto per la dotazione di metropolitane, Roma deve avere una rete adeguata».

 

L'articolo
Rifiuti trasporti e rilancio di Roma: Gualtieri incontra Draghi
proviene da
MetroNews
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI