Servizi > Feed-O-Matic > 174490 🔗

Mercoledì 24 Novembre 2021 17:11

Stadio della Roma: a processo De Vito, Bonifazi Centemero e Parnasi

Per l’inchiesta sul finanziamento illecito dello Stadio della Roma il gup di Roma Annalisa Marzano ha rinviato a giudizio 13 persone. Tra loro sono il deputato della Lega Giulio Centemero, l’ex tesoriere del Pd e oggi senatore di Italia Viva Francesco Bonifazi, e l’ex presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito. Andrà a processo anche il…
Continue reading Stadio della Roma: a processo De Vito, Bonifazi Centemero e Parnasi

L'articolo
Stadio della Roma: a processo De Vito, Bonifazi Centemero e Parnasi
proviene da
MetroNews
.

#edizioni locali #italia #news #roma #bonifazi #centemero #de vito #parnasi #stadio della roma
leggi la notizia su Roma – Pagina Array – MetroNews



Per l’inchiesta sul finanziamento illecito dello
Stadio della Roma
il gup di Roma Annalisa Marzano ha rinviato a giudizio 13 persone. Tra loro sono il deputato della Lega Giulio Centemero, l’ex tesoriere del Pd e oggi senatore di Italia Viva Francesco Bonifazi, e l’ex presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito. Andrà a processo anche il costruttore Luca Parnasi accusato di aver finanziato la politica per anni in cambio di agevolazioni per gli appalti pubblici.

Il filone di indagine è legato ai finanziamenti alla politica che sarebbero partiti dalla società Pentapigna di Parnasi. Centemero deve rispondere di finanziamento illecito: sotto la lente degli investigatori  ci sono 250mila euro erogati tra il 2015 e il 2016 in due tranche all’associazione “Più Voci”, presieduta dal deputato del Carroccio. A Centemero e Parnasi la procura contesta anche il reato di autoriciclaggio per soldi trasferiti a Radio Padania.

Per l’ex tesoriere del Pd, Bonifazi, l’accusa è di finanziamento illecito ed emissione di fatture per operazioni inesistenti: in questo caso i pm contestano 150mila euro ricevuti dalla Fondazione “Eyu”, presieduta all’epoca dei fatti da Bonifazi.

Nel procedimento si sono costituiti parti civili, fra gli altri, Campidoglio e Regione Lazio. La prima udienza è prevista il 21 dicembre.

Il progetto dello Stadio della Roma a Tor di Valle risale a più di sette anni fa. Una prima accelerazione sulla realizzazione dell’opera avvenne quando era sindaco di Roma Ignazio Marino. Con l’elezione di Virginia Raggi al Campidoglio il progetto complessivo subì una drastica riduzione e ci fu il ridimensionamento delle opere pubbliche a carico del costruttore. Il 18 giugno 2018 l’indagine sulle irregolarità intorno allo stadio da realizzare portarono a una raffica di arresti e avvisi di garanzia. Fu coinvolta anche l’allora sindaca Virginia Raggi, poi risultata estranea ai fatti.

Nel tempo l’A.S. Roma ha cambiato l’assetto proprietario, e con esso è caduto anche l’interesse per Tor Di Valle. Il progetto dello stadio resta in piedi, ma ricomincia da zero, a partire dal luogo sul quale realizzarlo.

 

 

L'articolo
Stadio della Roma: a processo De Vito, Bonifazi Centemero e Parnasi
proviene da
MetroNews
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI