Servizi > Feed-O-Matic > 184428 🔗

Giovedì 16 Dicembre 2021 14:12

La memoria collettiva

da 17/12/21 a 30/12/21

Sala Santa Rita

Inaugura il 17 dicembre nella Sala Santa Rita la mostra La Memoria Collettiva di Ozge Sahin, ultimo in ordine cronologico dei 12 progetti vincitori del Bando di selezione Sala Santa Rita 2021, promosso da ROMA Culture e affidato in gestione all’Azienda Speciale Palaexpo nell’ambito della sua missione di Polo dell’arte e della cultura contemporanea. Un esperimento che restituisce la Sala Santa Rita alla Città e la trasforma in un osservatorio attraverso il quale avvicinarsi ad opere d’arte di natura diversa, tutte ideate in stretta relazione con il luogo che le ospita e autentiche espressioni della creatività contemporanea.
L'opera di Ozge Sahin, nata durante il lockdown del 2020, ruota intorno al concetto di tempo e della sua percezione da parte del singolo e della collettività.
L'installazione realizzata per la Sala Santa Rita, caratterizzata da un telo su cui l'artista ha cucito i propri ricordi e le proprie emozioni, esprime la consapevolezza del legame tra memoria personale e memoria collettiva e deriva dall'esperienza di una nuova percezione del tempo non lineare.
Nello spazio che accoglie l'opera, simbolo anch'esso di un tempo che scorre e di una memoria che muta, si dispiega, da una parte, la memoria collettiva, circolare, che tocca tutti, spettatori inclusi, e dall'altra, l’intima percezione, in cui i ricordi e gli eventi sono strettamente legati alla vita dell'artista.

L'opera site-specific è accompagnata da una registrazione audio.
Nelle giornate di apertura e chiusura della mostra - il 17 e il 30 dicembre - è prevista una performance di Giulia Manili.

Il programma di Sala Santa Rita è promosso da Roma Culture.

leggi la notizia su 060608.it > Eventi e spettacoli > Manifestazioni

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI