Servizi > Feed-O-Matic > 185612 🔗

Domenica 19 Dicembre 2021 14:12

Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini

Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini. «Oggi abbiamo raggiunto un obiettivo importante, le prime 10mila somministrazioni pediatriche nella fascia 5-11 anni sono state fatte nella nostra Regione»  afferma, in un video, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. «Tutto è andato bene, non c’è stato nessun elemento avverso – ha continuato –…
Continue reading Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini

L'articolo
Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini
proviene da
MetroNews
.

leggi la notizia su Roma – Pagina Array – MetroNews



Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini. «Oggi abbiamo raggiunto un obiettivo importante, le prime 10mila
somministrazioni pediatriche
nella fascia 5-11 anni sono state fatte nella nostra
Regione
»  afferma, in un video, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato. «Tutto è andato bene, non c’è stato nessun elemento avverso – ha continuato – i nostri professionisti e pediatri stanno lavorando con grande professionalità e garantendo la massima sicurezza».

“Questa vaccinazione è importante innanzitutto per mettere in sicurezza i più piccoli e poi anche per fare recuperare quegli spazi di socialità necessari a partire dal mondo della scuola”, ha continuato D’Amato. “Non è il solo obiettivo raggiunto questa settimana – ha proseguito – abbiamo superato oltre 1,5 mln di dosi booster, assolutamente importante se vogliamo maggiormente coprirci nei confronti della variante Omicron».

«Il contrasto a questa variante passa alzano l’argine delle vaccinazioni», ha continuato invitando chi non lo ha ancora fatto a prenotare la dose. C’è stato anche un «notevole incremento delle prime somministrazioni – ha aggiunto D’Amato – che sono ormai sopra le 4mila al giorno, anche questo è un risultato importante. Il Lazio ha raggiunto circa 10,4 mln dosi di vaccino somministrate e ciò ci consente di essere ancora considerati in zona bianca». «I due parametri dell’area medica e delle terapie intensive, seppure vedono un elemento crescente di pressione, sono entrambi sotto la soglia – ha continuato – dobbiamo velocemente alzare l’argine verso la variante Omicron».

È atteso per domani (lunedì 20) un provvedimento della Regione per imporre l‘obbligo di mascherina all’aperto anche in zona bianca. Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore il 23 dicembre. Il Lazio per Natale resterà in zona bianca ma rischia la gialla per la fine dell’anno. Nel video l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, indica un vademecum per affrontare le feste: «Alcuni piccoli consigli che tramuteremo in vademecum nei prossimi giorni: mantenere la mascherina all’aperto, prossimamente ci sarà un’ordinanza di Zingaretti che andrà a rafforzare ciò che già Comuni hanno messo in atto soprattutto in aree affollate dello shopping». D’Amato ha poi invitato alla «cautela per festeggiamenti con alcuni accorgimenti, creare sempre delle bolle negative tra soggetti, famigliari, ospiti che siano vaccinati o abbiano fatto un tampone nelle ultime 48 ore, arieggiare i locali e lavaggio delle mani».

L'articolo
Nel Lazio raggiunte 10 mila dosi ai bambini
proviene da
MetroNews
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI