Servizi > Feed-O-Matic > 187145 🔗

Mercoledì 22 Dicembre 2021 18:12

20 milioni di euro per rinnovare bus Cotral e Atac.

Stanziati circa 9 milioni per rinnovare gli autobus blu del Cortral. I fondi sono contenuti in un provvedimento regionale che ne destina altri 11 per i mezzi dell’Atac. La decisione è stata assunta dalla Giunta regionale ieri 21 dicembre. La  delibera ha come obiettivo il rinnovo dei parchi veicolari e la realizzazione di infrastrutture di […]

L'articolo
20 milioni di euro per rinnovare bus Cotral e Atac.
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

leggi la notizia su Il Nuovo Magazine



Stanziati circa 9 milioni per rinnovare gli autobus blu del Cortral. I fondi sono contenuti in un provvedimento regionale che ne destina altri 11 per i mezzi dell’Atac. La decisione è stata assunta dalla Giunta regionale ieri 21 dicembre. La  delibera ha come obiettivo il rinnovo dei parchi veicolari e la realizzazione di infrastrutture di supporto destinate al trasporto pubblico locale sule strade del Lazio.

Oltre 20 milioni per nuovi bus di Atac e Cotral

Spiega l’assessore alla mobilità Mauro Alessandri : “Si tratta nello specifico di più di 20 milioni di euro che vengono ripartiti in favore di Atac e Cotral. Nello specifico all’azienda capitolina vanno 11,6 milioni di euro , mentre alla società regionale vengono trasferiti  circa 8,9 milioni di euro. La finalità è  quella di svecchiare il parco autobus della Capitale e di tutto il territorio regionale, riducendo l’età media delle vetture attraverso la sostituzione dei mezzi più vetusti e maggiormente inquinanti”. A questi si aggiungono i fondi pari ad un milione e mezzo per dotare i piccoli comuni del Lazio sotto i cinquemila abitanti ed in particolare i piccoli centri con meno di 2000 residenti di minibus elettrici per il trasporto scolastico.

L'articolo
20 milioni di euro per rinnovare bus Cotral e Atac.
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI