Domenica 3 Novembre 2019 18:11

Leonardo e la forma a spirale

Leonardo, la forma a spirale e le chiocciole Assaggi di Teatro 2019-20 Speciale Leonardo da Vinci Osservando le forme della natura si scoprono strutture geometriche perfette, come la spirale. La rintracciamo nelle pigne e nell’ananas, in alcuni cactus, nel broccolo romano e nelle chiocciole delle lumache. Questi organismi si sviluppano secondo una crescita per addizione […]

#miscellanea #2019 #arte #assaggi di teatro 2019-20 #chiocciola #leda #leonardo da vinci #spirale
leggi la notizia su www.roma-gourmet.net/sito





Leonardo, la forma a spirale e le chiocciole
Assaggi di Teatro 2019-20 Speciale Leonardo da Vinci

Osservando le forme della natura si scoprono strutture geometriche perfette, come la spirale. La rintracciamo nelle pigne e nell’ananas, in alcuni cactus, nel broccolo romano e nelle chiocciole delle lumache.
Questi organismi si sviluppano secondo una crescita per addizione (accumulazione interna) e isometrica (un semplice ingrandimento) per cui, aumentando il passo della spirale, non è necessario correggere alcun equilibrio. È la perfezione.
Osservando la natura, Leonardo riconosce il movimento a spirale nell’acqua, nel vento, nelle piante, nei boccioli, nelle giovani foglie di felce. Questi vortici in contino movimento ma sempre uguali gli raccontano l’essenza della vita e lui li disegna e li studia.
Una curiosità: nel disegno dello studio per la capigliatura di “Leda” dei primi anni del 1500, i capelli di Leda sembrano acconciati secondo una spirale che li raccoglie sui lati della testa.
La performance di Assaggi di Teatro ispirata alla spirale delle chiocciole di Leonardo

 

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI