Servizi > Feed-O-Matic > 189058 🔗

Martedì 28 Dicembre 2021 17:12

Tetto contante, da gennaio scende a mille euro. Multe ai negozianti che rifiutano le carte

Con il nuovo anno, arriva anche una forte stretta sul contante. Due le principali misure

L'articolo
Tetto contante, da gennaio scende a mille euro. Multe ai negozianti che rifiutano le carte
proviene da
Roma Capitale Magazine
.

#news #carta di credito #contante #economia #italy #pos
leggi la notizia su Roma Capitale Magazine



Con il nuovo anno, arriva anche una forte stretta sul contante. Due le principali misure attuate dal governo per contrastare l’evasione fiscale e le operazioni in nero: la prima consiste nell’abbassare il tetto massimo dei pagamenti in cash dagli attuali duemila a mille euro. I nuovi paletti sono stati fissati dal decreto fiscale 124/2019, collegato alla manovra 2020 predisposta dal governo Conte-bis, che prevedeva una soglia a duemila euro a partire dal luglio di un anno e mezzo fa e la promessa di scendere ancora, a mille euro appunto, dal primo gennaio 2022. Si torna, quindi, al livello fissato nel lontano 2011 dal decreto Salva Italia e poi cambiato a partire dal 2016. La seconda mossa dell’esecutivo riguarda le sanzioni a carico degli esercenti se dovessero rifiutare pagamenti digitali per qualsiasi importo, che però entrerà in vigore dal primo gennaio 2023.

L'articolo
Tetto contante, da gennaio scende a mille euro. Multe ai negozianti che rifiutano le carte
proviene da
Roma Capitale Magazine
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI