Servizi > Feed-O-Matic > 199603 🔗

Martedì 25 Gennaio 2022 12:01

Nasce a Roma lo Sportello di assistenza alle Associazioni Sportive

“Gli ultimi decreti legislativi attuativi della ‘Riforma quadro dello sport’ stanno modificando radicalmente le normative e i rapporti con le 
… Continua...

leggi la notizia su Sport - Abitare A Roma




“Gli ultimi decreti legislativi attuativi della ‘Riforma quadro dello sport’ stanno modificando radicalmente le normative e i rapporti con le istituzioni che regolano il mondo sportivo. Per aiutare le Associazioni Sportive Dilettantistiche, in particolare quelle che hanno in affidamento le strutture sportive scolastiche e i concessionari degli impianti sportivi comunali, a gestire e a riqualificare le strutture, nasce lo sportello di assistenza e consulenza tecnica, amministrativa e fiscale (SACTAF).

Così in una nota Nando Bonessio, consigliere comunale di Europa Verde e presidente della commissione capitolina, sport, benessere e qualità della vita.

L’Ordine del Giorno, presentato da Europa Verde e collegato alla Delibera di Bilancio di previsione 2022/24, impegna la Giunta Capitolina a dare seguito alla proposta, attivando le relative procedure organizzative all’interno del Dipartimento Grandi Eventi, Sport e Turismo. Il documento, sostenuto da tutte le forze politiche della coalizione di maggioranza, dà attuazione alle ‘Linee programmatiche’ di governo della città presentate dal Sindaco Gualtieri e perseguite dall’Assessore Onorato, che considerano lo Sport quale strumento di crescita ed emancipazione sociale per la città di Roma.

Nell’interesse del Servizio Sociale Sportivo erogato da Roma Capitale si vuole dare priorità alla ricostruzione del rapporto tra l’Amministrazione Comunale e le centinaia di associazioni sportive che a Roma rappresentano un patrimonio sociale irrinunciabile radicato sul territorio e portatore di competenza, esperienza e professionalità. Si vuole altresì ricostruire, nel rispetto delle normative vigenti, quella sinergia che caratterizzava il rapporto tra l’Amministrazione Comunale e le ASD/SSD e che negli ultimi anni si è andata perdendo con la nascita di numerosi contenziosi legali, con la conseguenza di avere decine di impianti sportivi comunali inattivi o abbandonati sul territorio.

L’obiettivo primario dello ‘Sportello’ è quello di migliorare il servizio sportivo offerto alla cittadinanza: attraverso l’assistenza, offerta da Roma Capitale, le ASD affidatarie e/o concessionarie potranno trovare corrette soluzioni legali, percorribili e condivise per superare contestazioni amministrativi e regolarizzare situazioni tecnico-edilizie. Lo sportello avrà anche il compito di aiutare gli affidatari e i concessionari degli impianti a perseguire obiettivi di sostenibilità ambientale e di contenimento delle emissioni nella gestione delle strutture sportive, che sono tra le ‘energivore’ dell’intero patrimonio immobiliare comunale. Attraverso i SACTAF, Roma Capitale potrà fornire le informazioni e il supporto amministrativo per investire nell’efficientamento energetico delle strutture in gestione in caso di manutenzione e/o ristrutturazioni”.

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI