Servizi > Feed-O-Matic > 243081 🔗

Mercoledì 11 Maggio 2022 10:05

Aspettando la canonizzazione di Charles de Foucauld



Molte le iniziative organizzate dalla famiglia spirituale italiana. Il 16 maggio la Messa di ringraziamento a San Giovanni, dove il giorno prima sarà eseguito un oratorio sacro ispirato al santo

L'articolo
Aspettando la canonizzazione di Charles de Foucauld
proviene da
RomaSette
.

leggi la notizia su RomaSette





Ricco il programma delle celebrazioni organizzato dalla famiglia spirituale italiana Charles de Foucauld in vista della Messa di canonizzazione del “fratello universale” che si terrà domenica 15 maggio a San Pietro. Venerdì 13, alle 20, i pellegrini saranno accolti nel chiostro del convento di Trinità dei Monti dal rettore Paul de la Morinière. Dalle 20.30 padre Bernard Ardura e il vescovo di Marsiglia Jean-Marc Aveline terranno conferenze sulla vita e la spiritualità di Charles de Foucauld. Sabato 14 maggio lo spettacolo di Francesco Agnello “Charles de Foucauld, fratello universale” sarà messo in scena nella chiesa di Sant’Andrea della Valle alle 10 in francese e alle 12 in italiano. Lo stesso sarà replicato nella chiesa di San Luigi dei Francesi alle 15.30 e alle 20.30 in francese, alle 17.30 in italiano. Nel convento di Trinità dei Monti sarà invece allestita, dalle 10.30 alle 14.30, una mostra incentrata sul viaggio umano e spirituale di Charles de Foucauld.

Per entrare nello spirito della Messa di canonizzazione, momenti di preghiera con canti di lode, testimonianze e adorazione sono previsti nel convento di Trinità dei Monti a partire dalle 20.30 mentre a Sant’Andrea della Valle il vescovo di Viviers Jean-Louis Balsa presiederà, in francese, una veglia di preghiera che inizierà alle 21. Domenica 15 maggio poi i fedeli potranno accedere in piazza San Pietro dalle 7 del mattino. La Messa con il rito della canonizzazione di Charles de Foucauld e di altri sei beati avrà inizio alle 10. In serata, alle 19.30 nella basilica di San Giovanni in Laterano si terrà l’oratorio sacro “Come un viaggiatore nella notte” ispirato a Charles de Foucauld, ideato e composto da Marcello Bronzetti, eseguito dal coro e dall’orchestra Fideles et amati diretta da Tina Vasaturo.

All’indomani della canonizzazione, lunedì 16 maggio alle 10 il cardinale vicario Angelo De Donatis presiederà nella basilica di San Giovanni in Laterano la Messa di ringraziamento. L’omelia sarà tenuta dal vescovo John Gordon MacWilliam della diocesi di Laghouat, la diocesi algerina che si estende nel deserto del Sahara. La celebrazione sarà trasmessa anche via streaming sul canale Youtube del Pontificio Seminario Romano Maggiore e sulla pagina Facebook della famiglia spirituale italiana Charles de Foucauld.

11 maggio 2022

L'articolo
Aspettando la canonizzazione di Charles de Foucauld
proviene da
RomaSette
.

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI