Servizi > Feed-O-Matic > 259487 🔗

Martedì 21 Giugno 2022 16:06

I cento anni di Alberto Sergenti

Ha compiuto il 16 giugno fa i suoi cento anni, Alberto Sergenti. Ex Presidente del Centro Sociale Anziani Villa Gordiani, 
… Continua...

#cronaca #sociale e handicap
leggi la notizia su Cronaca - Abitare A Roma



Ha compiuto il 16 giugno fa i suoi cento anni, Alberto Sergenti. Ex Presidente del Centro Sociale Anziani Villa Gordiani, organizzatore e animatore di infinite attività nel corso della sua lunga vita, è stato punto di riferimento per migliaia di cittadini del quartiere di Villa Gordiani e del V Municipio, persona aperta, progressista, sempre in prima fila nelle battaglie civili e sociali.
Ho avuto a che fare in quanto organizzatore e guida di numerosi viaggi e uscite culturali da lui sollecitati e messi in programma per i lunghi anni in cui ha ricoperto il doppio ruolo di presidente del centro sociale anziani, e presidente dell’associazione amici di Villa Gordiani.
Cito soltanto alcune mete di questi viaggi culturali: Viterbo, Orvieto, Siena, Perugia, Pienza, Montepulciano, Pitigliano, Gaeta, Montecassino, Tarquinia, Castiglione del Lago, Spoleto, Città della Pieve, Pompei, Napoli, Terracina, Cerveteri, Tuscania, Bolsena, Montefiascone, Caprarola, Sovana, Sorano, Bagnata, Bomarzo, Todi, Bracciano e molte altre. La meta più lontana, nel 2006, fu quella di Monaco di Baviera con escursioni a Dachau e nei castelli bavaresi di Neuschwannstein e di Linderhof. Anche Roma, però, non è stata affatto trascurata, grazie alle visite organizzate nei principali musei e nelle chiese più belle e imponenti. Tutto ciò a dimostrazione della particolare sensibilità da sempre manifestata da Alberto per l’arte e la cultura.
Lunga vita, dunque, ad Alberto Sergenti, da parte di tutti i suoi tantissimi amici.


più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI