Servizi > Feed-O-Matic > 286408 🔗

Mercoledì 14 Settembre 2022 15:09

Mourinho: “Zaniolo e Camara titolari. Difesa? Pronto il piano B”

 Seconda partita di Europa League, la Roma di Mourinho domani sera all’Olimpico sfiderà l’Helsinki per dimenticare il ko contro

L'articolo
Mourinho: “Zaniolo e Camara titolari. Difesa? Pronto il piano B”
proviene da
Roma Capitale Magazine
.

#calcio #mourinho #zaniolo
leggi la notizia su Roma Capitale Magazine



 Seconda partita di Europa League, la Roma di Mourinho domani sera all’Olimpico sfiderà l’Helsinki per dimenticare il ko contro il Ludogorets e conquistare i primi tre punti del girone. Alla vigilia della sfida il tecnico giallorosso è intervenuto in conferenza stampa. 

Perché la partita di questa estate con il Tottenham è un punto di riferimento?
“Il Tottenham è la squadra più forte affrontata questa estate e in questa stagione. Abbiamo giocato contro una squadra molto poderosa e non abbiamo avuto problemi difensivi. Il focus spesso è sulla responsabilità del singolo. Siamo stati sempre in controllo della situazione in quella partita, per questo è una gara che tengo in considerazione. Per 90′ non ho visto quell’atteggiamento nelle altre partite”.

Cosa ha visto dell’HJK Helsinki?
“L’allenatore mi ha tratto attenzione. Mi piace la squadra, ho fatto l’analisi del match e li sto studiando da lunedì dopo la gara contro l’Empoli. Sono una squadra molto organizzata, hanno bellezza nella loro espressione di gioco. Con il Real Betis hanno perso ma è un risultato falso, questo significa che la qualità del calcio del Nord sta cambiando. Le squadre sono ben organizzate, il livello tecnico è migliorato, fisicamente ci sono sempre. La partita è difficile, magari la gente pensa sia facile ma non lo è”.

Domani Zaniolo è pronto per giocare?
“Sì domani gioca. Zaniolo è stato un infortunato senza tranquillità, voleva tornare il più presto possibile, ha lavorato forte con i medici, con i preparatori atletici, voleva stare a disposizione. Lunedì voleva rischiare, anche la partita voleva essere a disposizione. Ho deciso di cambiare dopo il 2-1, domani giocherà ma non so se avrà i 90′. Sono sicuro che sarà a un livello alto, ha molta motivazione ed è pieno di fiducia. Stava giocando molto bene prima dell’infortunio”.

Il ruolo di Pellegrini con il ritorno di Zaniolo?
“L’anno scorso ho parlato di tre Pellegrini, può fare tre ruoli diversi molto bene. È un giocatore che può fare tutto, è un peccato averne solo uno. Cerchiamo di dargli il ruolo o i ruoli dove si sente meglio, normale che non possa fare tutto insieme. La squadra è la cosa più importante e Lorenzo sa come capitano che la squadra è la cosa più importante, lui ha un’importanza totale in questa squadra. È un giocatore super importante per noi”.

Piano B possibile per qualche cambio in difesa?
“Piano B domani. Dei tre, ne giocheranno due. Lascio aperto il Piano B”.

La condizione di Camara?
“Non può giocare 90′. Quando è arrivato, non giocava dalla gara contro lo Slavia Praga ed era passato un mese. Non ha lavorato al meglio quando è arrivato perché aveva delle difficoltà fisiche. Sta imparando il nostro modo di giocare e il ruolo dei nostri centrocampisti, ma domani giocherà”.

Bove e Svilar avranno spazio?
“Gioca Rui Patricio, non mi piace la competizione. Svilar è un portiere di tanta qualità e ogni tanto giocherà ma non domani, non significa che giocherà tutte e sei le partite di Europa League. Bove sta crescendo, ricordo che quando sono arrivato era in Primavera. È un ragazzo intelligente, prende le cose in maniera seria e sta migliorando. Ogni opportunità che arriva la prende, che sia da titolare e che sia un minuto. Non so se farà come Zalewski l’anno scorso, è difficile da dire, però sta crescendo”.

Lascerà la decisione ai giocatori di calciare i rigori?
“Decidiamo sempre prima della partita, abbiamo una prima, una seconda e una terza scelta. Chiaramente, il calciatore deve sentire la fiducia e se sta bene per tirare, in caso dà l’opportunità a un altro compagno. Ogni partita c’è il primo che nell’ultima era Pellegrini, poi domani sarà ancora lui”.

L'articolo
Mourinho: “Zaniolo e Camara titolari. Difesa? Pronto il piano B”
proviene da
Roma Capitale Magazine
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI