Servizi > Feed-O-Matic > 288735 🔗

Martedì 20 Settembre 2022 15:09

Via Puglie pedonale: quattro scuole e “L’isola che non c’è”

In occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile questa mattina il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha inaugurato “L’isola che non c’è”: la pedonalizzazione di via Puglie. “Dopo tanti anni riusciamo finalmente a consegnarla alla città”, ha commentato Gualtieri su Facebook. “Sono stato felice di incontrare le bambine e i bambini, le ragazze e i…
Continue reading Via Puglie pedonale: quattro scuole e “L’isola che non c’è”

L'articolo
Via Puglie pedonale: quattro scuole e “L’isola che non c’è”
proviene da
MetroNews
.

#edizioni locali #roma
leggi la notizia su News Roma: cronaca e ultime notizie di Roma oggi - MetroNews



In occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile questa mattina il sindaco di Roma,
Roberto Gualtieri,
ha inaugurato “L’isola che non c’è”: la pedonalizzazione di via Puglie. “Dopo tanti anni riusciamo finalmente a consegnarla alla città”, ha commentato Gualtieri su Facebook. “Sono stato felice di incontrare le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi delle scuole che si affacciano su questa nuova e bellissima area – ha aggiunto -. L’idea di pedonalizzare questa strada è nata soprattutto da loro, ed è soprattutto per loro che dobbiamo moltiplicare progetti come questo fino a farne un modello per tutta Roma. Lavorare per un futuro più sostenibile, con meno inquinamento e più spazi per la socialità è un dovere nei confronti delle nuove generazioni, e noi ci impegneremo per questo ogni giorno”. Ad accompagnare il sindaco l’assessora alla Scuola, Claudia Pratelli, l’assessora all’Ambiente, Sabrina Alfonsi, l’assessore ai Trasporti, Eugenio Patané, la presidente del Municipio Roma I, Lorenza Bonaccorsi.

Slide di via Puglie
Slide di via Puglie
“In questi giorni – ha dichiarato l’assessore Eugenio Patanè – nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità in molte città europee si stanno inaugurando strade scolastiche come questa di via Puglie, create per garantire la sicurezza degli studenti, dei pedoni e dell’ambiente circostante. A Roma ne vogliamo realizzare molte nei prossimi anni, per questo motivo sono in corso le operazioni di revisione finale degli studi di fattibilità relativi all’elenco di altri 79 istituti scolastici, al termine delle quali saranno proposte soluzioni ottimizzate per ciascuno di essi”. “È stata una bellissima giornata con l’inaugurazione di un progetto che va avanti da molti anni e che ho seguito in vari ruoli, prima da assessora alle politiche scolastiche poi da Presidente del Municipio I e oggi dal Campidoglio. E’ una pedonalizzazione di una strada scolastica, come altre che stiamo progettando, ed è anche dare a quel rione che non ha piazze uno spazio di incontro e socializzazione, che in realtà è già utilizzato a questo scopo. Dobbiamo creare sempre più piazze pedonali, piantare alberi, decementificare e riportare la città a dimensione dei cittadini” ha spiegato l’assessora Sabrina Alfonsi. “Dopo la lunga pandemia, in cui abbiamo perso occasioni di socialità, la riappropriazione di uno spazio pubblico, dove le persone possono incontrarsi e stare insieme ha un’importanza enorme. Nel caso di via Puglie il valore aggiunto è che uno spazio delle scuole. Le scuole quando si aprono alla città fanno qualcosa di straordinario, perché contaminano il territorio. Questa pedonalizzazione che festeggiamo oggi è uno splendido esempio di contagio positivo dentro la città”, ha sottolineato l’assessora Claudia Pratelli.

Gualtieri all'inaugurazione

L'articolo
Via Puglie pedonale: quattro scuole e “L’isola che non c’è”
proviene da
MetroNews
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI