Servizi > Feed-O-Matic > 303938 🔗

Giovedì 27 Ottobre 2022 16:10

Bendita Rutina

19/11/22

Teatro del Lido di Ostia

Caminantes Danza (Madrid)
con il supporto di INAEM – Ministero della Cultura spagnolo

regia e interpretazione Pepa Sanz e José Merino
coreografia Pepa Sanz, Florencio Campo, José Merino
musiche Fréderic Mompou, David Lang e Krishna Levy
testi Rosa Montero, Griselda Ramos e Carolina Sanz
direzione del testo e consulente scenico Antonia García
Illuminazione e suono Carlos Andrés

Due personaggi tragicomici ci mostrano come nascono le trappole della nostra memoria, che idealizza le relazioni e i ricordi. Danza e teatro in un linguaggio flamenco contemporaneo, con tocchi di umorismo.

La nostra memoria è in realtà un’invenzione, una storia che riscriviamo ogni giorno. Rosa Montero

Lavora, cucina, mangia, pulisci. Combatti, arrenditi, ridi, sogna. Detesta, perdona… e ricomincia. Stanco della solita routine? Provi frustrazione a causa delle aspettative che avevi per la tua vita? Preparati, è probabile che in futuro ti mancherà e rivorrai indietro quella routine insopportabile. Due personaggi tragicomici e in costante frustrazione per il loro presente, ci mostrano come fioriscono le trappole della memoria che idealizza le relazioni e i nostri ricordi.
Danza-teatro in un linguaggio flamenco-contemporaneo, con tocchi di umorismo. Opera premiata al XVII Santander Independent Theatre Festival, Indifest 2022, con il Premio per la migliore regia e il miglior interprete maschile. Creato con il sostegno della Comunità di Madrid e la collaborazione della Fondazione Fréderic Mompou. Pepa Sanz e José Merino hanno costruito lo spettacolo attraverso il movimento, i gesti e le parole, con scene di coppia in situazioni e spazi quotidiani. In quest’occasione ha collaborato con loro il coreografo e ballerino Florencio Campo, direttore della leggendaria compagnia Arrieritos-Danza, pioniera nella fusione dei linguaggi coreografici. Lo spettacolo è arricchito dalla musica sublime e personale di Fréderic Mompou, David Lang e Krishna Levy, le citazioni di Rosa Montero e i testi originali di Griselda Ramos e Carol Sanz. La regia è affidata ad Antonia García.

Il programma potrebbe subire variazioni

leggi la notizia su 060608.it > Eventi e spettacoli > Danza

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI