Servizi > Feed-O-Matic > 331726 🔗

Giovedì 5 Gennaio 2023 15:01

Esquilino, la Polizia di Roma Capitale sequestra 1 tonnellata di alimenti e chiude un ristorante per gravi carenze igieniche.

Comunicato stampa delaa Polizia Roma Capitale Nell’ambito dei consueti controlli alle attività commerciali in zona Esquilino, gli agenti del I gruppo Centro della Polizia di Roma Capitale, coadiuvati dal Reparto Viminale della Polizia di Stato,  ieri pomeriggio hanno posto sotto sequestro 1 tonnellata di alimenti, trattasi perlopiù di carne, tutti  privi di tracciabilità e hanno …
Continua a leggere Esquilino, la Polizia di Roma Capitale sequestra 1 tonnellata di alimenti e chiude un ristorante per gravi carenze igieniche. →

#comunicati #polizia locale #roma capitale
leggi la notizia su Esquilino's Weblog



Comunicato stampa delaa Polizia Roma Capitale

Nell’ambito dei consueti controlli alle attività commerciali in zona Esquilino, gli agenti del I gruppo Centro della Polizia di Roma Capitale, coadiuvati dal Reparto Viminale della Polizia di Stato,  ieri pomeriggio hanno posto sotto sequestro 1 tonnellata di alimenti, trattasi perlopiù di carne, tutti  privi di tracciabilità e hanno chiuso i battenti, grazie all’intervento della Asl di zona, ad  un’attività di ristorazione, per gravi carenze igienico – sanitarie.
Tutto il cibo e le salse,  di cui non si conosce l’origine, sono stati  destinati al macero e il locale è stato chiuso per la sporcizia, il degrado e l’incuria  in cui versavano gli ambienti interni.  E’ di circa  10 mila euro l’ammontare  delle sanzioni comminate al titolare,  per varie irregolarità amministrative riscontrate all’interno del suo esercizio di somministrazione.
Roma, 5 gennaio 2023


Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI