Servizi > Feed-O-Matic > 333525 🔗

Martedì 10 Gennaio 2023 17:01

Presentazione del progetto “Tranvia Togliatti-Cinecittà-Ponte Mammolo”

Si terrà lunedì 16 gennaio alle ore 17, presso la Casa della Cultura di Villa De Sanctis, la presentazione del 
… Continua...

#lavori pubblici #mobilità e traffico
leggi la notizia su Mobilità e Traffico - Abitare A Roma



Si terrà lunedì 16 gennaio alle ore 17, presso la Casa della Cultura di Villa De Sanctis, la presentazione del progetto tranvia viale Palmiro Togliatti-Cinecittà-Ponte Mammolo che vede coinvolti tre Municipi (IV, V, VII) del quadrante est della città.



L’infrastruttura, che si stima dovrebbe trasportare circa 42mila persone al giorno, è considerata un’opera di grande rilevanza strategica per la mobilità sostenibile poiché permetterebbe l’intermodalità con le metro A, B e C, con il Tram Termini-Giardinetti-Tor Vergata e con la linea ferroviaria FL2.

Nel corso dell’incontro con i cittadini verranno affrontati i dettagli del progetto (costo, finanziamenti, tempistiche, iter) che prevede la realizzazione di 19 fermate + 2 capolinea. All’evento parteciperanno, tra gli altri, rappresentati istituzionali di Roma Capitale e dei Municipi interessati.

La tranvia lungo viale Palmiro Togliatti costituisce un sistema fondamentale di connessione, con funzione di rammaglio, della rete tranviaria con la rete metropolitana (linee A, B, e C) e ferroviaria (linea FL2). La nuova tranvia, infatti, collega la stazione metropolitana di Ponte Mammolo (linea B) con quella di Subaugusta (linea A), percorrendo tutto viale Palmiro Togliatti, scambiando con la nuova linea C presso il nodo di Centocelle e con la linea ferroviaria regionale FL2 presso il viadotto di sovrappasso della linea ferroviaria stessa (fermata Palmiro Togliatti). Il percorso di 8 chilometri di lunghezza attraverserà gran parte del quadrante di Roma Est. Le fermate previste nel territorio di Colli Aniene o nelle sue vicinanze sono le seguenti: Stazione FL2, Sacco e Vanzetti, Bardanzellu, Alberini, Ponte Mammolo.

Il costo dell’opera è stato valutato in 184 milioni di euro e i tempi di realizzazione sono stati stimati in 22 mesi circa.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI