Servizi > Feed-O-Matic > 334458 🔗

Giovedì 12 Gennaio 2023 12:01

Premio in memoria di David Sassoli

È avvenuta ieri Mercoledì 11 Gennaio, nell’aula del consiglio del Municipio XIII, l’assegnazione del Premio David Sassoli che ha visto 
… Continua...

leggi la notizia su Cronaca - Abitare A Roma




È avvenuta ieri Mercoledì 11 Gennaio, nell’aula del consiglio del Municipio XIII, l’assegnazione del Premio David Sassoli che ha visto vincitori i ragazzi della 3a F dell’Istituto Comprensivo Largo San Pio V.

Il Premio David Sassoli è rivolto alle classi delle scuole elementari e medie e prevedeva la presentazione di un prodotto artistico-letterario che richiamasse il concetto di integrazione, sul modello europeista di “unità nella diversità”.

L’iniziativa, accolta favorevolmente sia dai Consiglieri di maggioranza che da quelli di opposizione, sarà ripetuta ogni 11 Gennaio, giorno in cui il Presidente Sassoli è venuto a mancare.

L’ex Presidente del Parlamento Europeo, durante la sua carriera sia giornalistica che politica, si è battuto duramente per la difesa dei diritti fondamentali dei cittadini europei, per contrastare la pandemia in Europa e per il rafforzamento dell’Unione Europea stessa.

Ha, inoltre, avuto a cuore i temi della cultura, dell’informazione e della libertà di espressione. E’ proprio per questo che il Municipio XIII Roma Aurelio ha istituito un concorso che porta il suo nome.

La Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti ha dichiarato: “È stata una gioia e un onore oggi per me ospitare nella sala consiglio le ragazze e i ragazzi delle scuole del Municipio 13 per la premiazione del “I Concorso David Sassoli”. Ho visto nei presenti l’orgoglio di aver portato avanti dei lavori importanti a testimonianza della figura del nostro Presidente scomparso un anno fa, ma le cui idee per un Europa dei popoli cammineranno sulle gambe di quei ragazzi che oggi erano in Consiglio”.

Così Enrico Gandolfi, Presidente della Commissione scuola, sport e cultura del Municipio XIII: “Sono onorato di premiare chi, con impegno e interesse, ha accolto la nostra proposta, ovvero dimostrare quanto il tema europeista di unità e pace sia vivo e concreto nelle nuove generazioni.”

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI