Servizi > Feed-O-Matic > 334543 🔗

Venerdì 13 Gennaio 2023 09:01

Presentazione Traduzione Dunyazàd

17/01/23

Biblioteca Nazionale Centrale

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
e l'Ufficio Culturale Egiziano
presentano
la traduzione in italiano
del romanzo:
Dunyazàd

Dunyazàd porta il nome della sorella di Shàhrazàd, la narratrice del Mille e una notte, visse solo un giorno… e gli altri mille?? Un romanzo di non molte pagine ma di tante emozioni. Il racconto di una madre che ricomincia da capo l’esperienza della maternità e del suo modo di vedere il mondo. Insieme ad esso viene proposta l’esperienza della traduzione da una lingua molto distante dall’italiano come quella araba. Tradurre logica e emozione per ricostruire il mondo raccontato da una donna e tradotto da una donna.

L’autrice May Al-Tilmissàny, scrittrice, traduttrice e professoressa universitaria egiziana. Nata al Cairo nel 1965. Si laurea in Lettere Francesi nel 1987. Laurea magistrale nel 1995 con una tesi su Marcel Proust per poi ottenere il titolo di Dottore di Ricerca dall’Università di Montreal in Canada sulla rappresentazione dei quartieri popolari nel cinema egiziano. Lavora come lettore presso varie università canadesi. Dal 2006 è professore associato di arabistica e critica cinematografica presso l’Università di Ottawa. Lungo la sua carriera accademica e a fianco delle pubblicazioni scientifiche non ha mai abbandonato la sua professione di romanziera regalando al pubblico arabo e arabofono romanzi come Dunyzad 1997, Eliopolis 2003, e Accapella 2012.

La traduttrice Ramona Ciucani, laureata in lingua araba presso l’Università di Ca’ Foscari. Oltre a Dunyazad, ha tradotto in italiano Il gioco dell’oblio dello scrittore marocchino Muhammad Barada, In presenza d’assenza e Diario di tristezza ordinaria del celebre poeta palestinese Mahmoud Darwish.

leggi la notizia su 060608.it > Eventi e spettacoli > Incontri

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI