Servizi > Feed-O-Matic > 524549 🔗

Domenica 19 Maggio 2024 19:05

Quatrani di Danilo Garcia Di Meo in mostra a Monterotondo

Il 18 maggio presso la Galleria d’Arte Grafica Campioli a Monterotondo è stata inaugurata la Mostra di Quatrani, la seconda personale del bravissimo fotografo Danilo Garcia Di Meo. La mostra sarà visitabile fino al 1 giugno e rappresenta il risultato di un lavoro che da più di cinque anni l’artista sta portando avanti per raccontare […]

L'articolo
Quatrani di Danilo Garcia Di Meo in mostra a Monterotondo
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

#eventi #roma nord #sociale #territori #danilo garcia di meo #galleria d'arte grafica campioli #quatrani #università popolare eretina
leggi la notizia su Il Nuovo Magazine



Il 18 maggio presso la Galleria d’Arte Grafica Campioli a Monterotondo è stata inaugurata la Mostra di Quatrani, la seconda personale del bravissimo fotografo Danilo Garcia Di Meo. La mostra sarà visitabile fino al 1 giugno e rappresenta il risultato di un lavoro che da più di cinque anni l’artista sta portando avanti per raccontare un altro aspetto sul tema delle emergenze.


La locandina della mostra Quatrani di Danilo Garcia Di Meo.
Il primo lavoro artistico e fotografico in questa direzione di Danilo Garcia Di Meo, fu anche la sua prima personale e si chiamava Letizia, ospitata nel 2016 presso La Casa Internazionale delle Donne a Roma.


Un intenso autoritratto del fotografo Danilo Garcia Di Meo.
Perché parlarvi di Quatrani e di Danilo? Perché le cose belle vanno condivise e bisogna fare in modo che il maggior numero di persone ne possa fruire. Danilo Garcia Di Meo consegna ai suoi scatti eleganza e intimità senza mai essere invadente. C’è una luce di rispetto e allo stesso tempo di acuto e reale interessamento verso ciò che le sue istantanee catturano. Per questo rimanere ad ammirare le sue foto, significa immergersi nelle storie che custodiscono potendo godere sia della bellezza artistica e tecnica sia della loro poesia silenziosa.

Questa la sinossi dell’evento a cura dell’artista stesso e che vi riproponiamo in alcuni passaggi importanti: “Sono trascorsi più di dieci anni dal sisma che colpì l’Aquila generando sfollati, feriti, morti. I bambini di allora sono cresciuti in questa città proibita, come viene definita. È una generazione urbana ma atipica, priva di punto di riferimento e dei luoghi aggreganti che ogni città offre ai suoi figli. Questi ragazzi hanno trovato comunque un proprio spazio, la loro relazione è il luogo d’aggregazione, il rapporto che li unisce nutre un’amicizia solida e profonda, alimentata sia da esperienze condivise, sia dal senso di mancanza e della loro indiscutibile resilienza affettiva e sociale. La voce dei ragazzi protagonisti di questa storia racconta di questo vissuto“.


Alcuni preziosi scatti a cura di Danilo Garcia Di Meo.


La mostra di Quatrani, ad ingresso gratuito, è all’interno degli eventi Maggio Cultura promossa dall’Università Popolare Eretina.

Per scoprire fino in fondo il senso della mostra di Quatrani non vi resta che andare a Monterotondo e nel frattempo documentarvi sul sito dell’artista alla pagina https://danilogarciadimeo.com/portfolio-item/quatrani/.

Un ringraziamento a Danilo per il materiale fotografico che ci ha concesso per questo articolo.


Ph Danilo Garcia Di Meo
L'articolo
Quatrani di Danilo Garcia Di Meo in mostra a Monterotondo
proviene da
Il Nuovo Magazine
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI