Domenica 12 Luglio 2020 11:07

Ostia, ventenne picchiato in spiaggia finisce in ospedale: “Stava facendo foto ai bambini”



Al giovane di nazionalità bengalese e ai suoi amici è stata anche rivolta l'accusa di essere "venuti a portare il coronavirus". Sull'episodio indagano i carabinieri, che per prima cosa verificheranno se davvero i tre cittadini stranieri stavano fotografando dei minori sulla spiaggia dall'analisi dei loro telefoni cellulari.
Continua a leggere

#cronaca roma #ultime notizie
leggi la notizia su Roma Fanpage

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI