Domenica 12 Luglio 2020 22:07

Niente tatuaggi sotto i 14 anni, la rimozione solo all’Asl: la proposta di legge nel Lazio



Niente tatuaggi sotto i 14 anni, per i minori di 18 servirà il consenso dei genitori. Ma anche: niente tatuaggi su "parti anatomiche nelle quali sono possibili conseguenze invalidanti" e "in parti dove la cicatrizzazione è particolarmente difficoltosa", né sugli animali. La rimozione affidata solo all'Asl. Questa la proposta di legge presentata nel Lazio da Marta Leonori (Partito Democratico)
Continua a leggere

#politica roma e lazio #roma #ultime notizie
leggi la notizia su Roma Fanpage

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI