Mercoledì 16 Settembre 2020 15:09

Omicidio Vannini, l'accusa in aula: "I Ciontoli hanno sempre mentito. Ignorate urla di dolore di Marco"


La requisitoria del sostituto procuratore generale della corte d'appello di Roma, Vincenzo Saveriano, nel processo di appello bis sul delitto avvenuto nel 2015 a Ladispoli nella casa di Antonio Ciontoli dove si trovava la vittima, fidanzato della figlia Martina. La parte civile:...

leggi la notizia su Roma la Repubblica.it > Cronaca
© Copyright 2020 - Gruppo Editoriale l'Espresso

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI