Sabato 17 Ottobre 2020 12:10

Pontinia (LT), festa di matrimonio con 80 invitati nonostante l’ordinanza. D’Amato: “Gesto di irresponsabilità”

“E’ grave e da irresponsabili quanto accaduto a Pontinia (LT) nonostante l’ordinanza restrittiva. Non si possono più fare feste e assembramenti di questa portata che mettono in discussione la salute dei partecipanti e del resto della comunità. Questo è il tempo della responsabilità altrimenti non possiamo farcela contro il virus”...

leggi la notizia su Casilina News



“E’ grave e da irresponsabili quanto accaduto a Pontinia (LT) nonostante l’ordinanza restrittiva. Non si possono più fare feste e assembramenti di questa portata che mettono in discussione la salute dei partecipanti e del resto della comunità.

Questo è il tempo della responsabilità altrimenti non possiamo farcela contro il virus”

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato in merito ad una festa con più di 80 partecipanti a Pontinia (LT) che ha fatto scattare un blitz dei Carabinieri “che ringrazio dell’impegno che stanno profondendo nell’attività di controllo” conclude l’Assessore.

Foto di repertorio


1-crp.png
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI