Servizi > Feed-O-Matic > 79824 🔗

Martedì 17 Novembre 2020 00:11

Cercasi testimoni grave incidente nella Galleria Giovanni XXIII

“Gabriel è gravissimo, un’auto ha investito il suo motorino senza fermarsi”. E’ l’appello dei genitori del ragazzo ferito a Roma, alle 21:45 di sabato 14 novembre, nella Galleria Giovanni XXIII prima dell’uscita su via Trionfale. A terra un faro e parti di un veicolo rosso. “Qualcuno ha informazioni utili?” L’appello è stato pubblicato nel tardo […]

L'articolo
Cercasi testimoni grave incidente nella Galleria Giovanni XXIII
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

#attualità #cronaca #galleria giovanni xxiii
leggi la notizia su VignaClaraBlog.it



“Gabriel è gravissimo, un’auto ha investito il suo motorino senza fermarsi”. E’ l’appello dei genitori del ragazzo ferito a Roma, alle 21:45 di sabato 14 novembre, nella Galleria Giovanni XXIII prima dell’uscita su via Trionfale. A terra un faro e parti di un veicolo rosso. “Qualcuno ha informazioni utili?”

L’appello è stato pubblicato nel tardo pomeriggio di lunedì 16 novembre sulla
pagina facebook
della trasmissione “Chi l’ha visto” e poi condiviso in quelle dei vari gruppi di territorio di Roma Nord dando il via a centinaia di messaggi di solidarietà e speranza per il giovane, le cui condizioni sono gravi.

Sempre su facebook, alle 22.30 di lunedì sera, sulla pagina del gruppo “
via Cortina d’Ampezzo e diramazioni
” il cugino
Francesco Albanese
ha fatto sapere che Gabriel è stato sottoposto a due delicatissimi interventi al cranio e che la sua situazione resta ancora grave, è in coma da sabato sera. “Chiedo a tutti voi se avete qualche informazione di contattarmi” è l’appello che ha lanciato dalle pagine del social.

AGGIORNAMENTO
nella mattina di martedì 17 novembre, una ragazza di 23 anni si è costituita…
leggi qui

L'articolo
Cercasi testimoni grave incidente nella Galleria Giovanni XXIII
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI