Servizi > Feed-O-Matic > 80273 🔗

Giovedì 19 Novembre 2020 01:11

Alice Cascherina esplora la Villa di Massenzio. Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2020

da 21/11/20 a 22/11/20

TEMPORANEAMENTE CHIUSO - Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

Attività sulla
pagina social
del Museo della Villa di Massenzio per bambini e adulti
A cura di Ersilia Maria Loreti e Francesca Romana Cappa

A partire da sabato 21 novembre sulla pagina
facebook
del Museo è possibile esplorare a distanza la Villa di Massenzio attraverso una breve narrazione di testo e immagini e ascoltare uno dei racconti di Alice Cascherina di Rodari, tratto dalla raccolta favole al Telefono, dalla voce di Michela Cesaretti a cui va il nostro doveroso ringraziamento.

Da casa i bambini, stimolati dalle narrazioni, possono rielaborare la storia che hanno ascoltato attraverso la produzione di disegni e la creazione di nuove storie che saranno pubblicate sulla pagina
facebook
del Museo della Villa di Massenzio.

In occasione della giornata dei diritti dei bambini, la Sovrintendenza Capitolina celebra i 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari, l’autore che racconta ai bambini e agli adulti realtà e sentimenti sempre attuali, usando ironia genio e semplicità. La lettura è un diritto che aiuta a diventare cittadini: abitando le storie che ci vengono narrate possiamo immaginare il mondo che vogliamo costruire. Le avventure di Alice Cascherina propongono ai bambini lo spunto per guardare il mondo da un punto di vista nuovo. L’ironia e il paradosso di Rodari per i bambini sono un antidoto contro le paure e uno strumento per affrontare gli imprevisti. Rielaborare la narrazione, costruendo un disegno o una storia corale, ribalta i ruoli e permette ai bambini di essere autori raccontando e/o rappresentando il proprio sistema di valori.

 


leggi la notizia su 060608.it > Eventi e spettacoli > Visite guidate e didattica

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI