Servizi > Feed-O-Matic > 88149 🔗

Giovedì 31 Dicembre 2020 16:12

Covid-19, 31 dicembre: a Roma 729 casi e in tutto il Lazio 1767

“Oggi su oltre 16 mila tamponi nel Lazio (+2.623) si registrano 1.767 casi positivi (+434), 73 i decessi (+7) e 
… Continua...

leggi la notizia su Cronaca – Abitare A Roma



“Oggi su oltre 16 mila tamponi nel Lazio (+2.623) si registrano 1.767 casi positivi (+434), 73 i decessi (+7) e +984 i guariti.
Aumentano i casi, i tamponi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoverati e sono stabili le terapie intensive.
Il rapporto tra positivi e tamponi torna a 10%. I casi a Roma città salgono a quota 700.

Questi numeri non ci possono far stare tranquilli. Abbiamo bisogno del massimo rigore e di responsabilità da parte di tutti anche in vista dei festeggiamenti di questa sera. Non diamo vantaggi al virus” ha dichiarato l’assessore della Regione Lazio Alessio D’Amato al termine della odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Questi i dati di Roma e di tutto il Lazio (compresa Roma) dall’11 ottobre al 28 dicembre:

25/12 – Roma 758 casi e nel Lazio 1691 (31 decessi)
26/12 – Roma 570 casi e nel Lazio 1123 (24 decessi)
27/12 – Roma 487 casi e nel Lazio   977 (16 decessi)
28/12 – Roma 421 casi e nel Lazio   966 (47 decessi)
29/12 – Roma 490 casi e nel Lazio 1218 (54 decessi)
30/12 – Roma 565 casi e nel Lazio 1333 (66 decessi)
31/12 – Roma 729 casi e nel Lazio 1767 (71 decenni)

Nella Asl Roma 1 sono 223 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre casi sono ricoveri.

Si registrano nove decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 252, martedì 240, lunedì 180, domenica 214, sabato 205, venerdì 252, giovedì 264, mercoledì 158, martedì 363, lunedì 191, domenica 211, sabato 297)

Nella Asl Roma 2 sono 378 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Duecentoventitre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale.

Si registrano quindici decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 203, martedì 127, lunedì 182, domenica 169, sabato 274, venerdì 371, giovedì 303, mercoledì 141, martedì 88, lunedì 253, domenica 236, sabato 246)

Nella Asl Roma 3 sono 128 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci casi sono ricoveri.

Si registrano dieci decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 110, martedì 123, lunedì 59, domenica 84, sabato 91, venerdì 135, giovedì 79, mercoledì 73, martedì 210, lunedì 67, domenica 62, sabato 88)

Nella provincia di Roma sono 403 casi e 27 decessi (ieri erano 286 e 16 decessi, martedì 365 casi e 13 decessi, lunedì 303 casi e 11 decessi, domenica 166 casi e 2 decessi, sabato 364 casi e 9 decessi, venerdì 452 casi e 9 decessi, giovedì 391 casi e 4 decessi, mercoledì 269 casi e 10 decessi, martedì 264 casi 12 decessi, lunedì 318 casi e 9 decessi, domenica 311 casi e 4 decessi, sabato 414 casi e 13 decessi)

Nella Asl Roma 4 sono 77 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano tre decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 45, martedì 66, lunedì 52, domenica 55, sabato 41, venerdì 51, giovedì 39, mercoledì 20, martedì 30, lunedì 31, domenica 48, sabato 45)

Nella Asl Roma 5 sono 131 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano venti decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 62, martedì 66, lunedì 76, domenica 49, sabato 193, venerdì 120, giovedì 121, mercoledì 64, martedì 93, lunedì 119, domenica 118, sabato 134)

Nella Asl Roma 6 sono 195 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano quattro decessi con patologie.

(Ieri i casi erano 179, martedì 233, lunedì 175, domenica 62, sabato 130, venerdì 281, giovedì 231, mercoledì 185, martedì 141, lunedì 168, domenica 145, sabato 222)

Nelle altre province del Lazio si registrano 635 casi e 12 decessi (ieri erano 482 casi e 8 decessi, martedì 363 e 10 decessi, lunedì 242 casi e 7 decessi, domenica 344 casi e 10 decessi, sabato 189 casi e 10 decessi, venerdì 481 casi e 11 decessi, giovedì 482 casi e 13 decessi, mercoledì 305 casi e 13 decessi, martedì 363 casi e 13 decessi, lunedì 376 casi e 6 decessi, domenica 393 casi e 7 decessi, sabato 365 casi e 14 decessi).

Sono 181 i casi registrati nei comuni di Aprilia 10 Cisterna 17 Cori 3 Fondi 19 Formia 19 Gaeta 13 Itri 1 Latina 31 Maenza 1 Minturno 6 Monte San Biagio 3 Norma 2 Pontinia 4 Priverno 5 Roccagorga 4 Sabaudia 3 San Felice Circeo 3 Santi Cosma e Damiano 3 Sermoneta 1 Sezze 13 Sonnino 4 Terracina 16.

I decessi sono 2, uno a Latina e l’altro a Rocca Massima, entrambi di 84 anni.

I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 90.

(Ieri i casi erano 105, martedì 148, lunedì 92, domenica 181, sabato 45, venerdì 217, giovedì 174, mercoledì 120, martedì 132, lunedì 191, domenica 172, sabato 159)

Nella Asl di Frosinone si registrano 270 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare.

Si registrano sei decessi di 66, 68, 70, 81, 81 e 91 anni con patologie.

(Ieri i casi erano 209, martedì 142, lunedì 40, domenica 80, sabato 27, venerdì 161, giovedì 140, mercoledì 96, martedì 139, lunedì 39, domenica 122, sabato 105)

101 casi accertati di positività al COVID-19: 19 a Civita Castellana, 14 a Viterbo, 11 a Nepi, 9 a Bassano Romano, 8 a Vetralla, 5 a Fabrica di Roma, 5 a San Lorenzo Nuovo, 4 a Celleno, 3 a Corchiano, 3 a Sutri, 2 a Calcata, 2 a Capranica, 2 a Castel Sant’Elia, 2 a Faleria, 2 a Montefiascone, 1 a Caprarola, 1 a Ischia di Castro, 1 a Monte Romano, 1 a Oriolo Romano, 1 a Orte, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Tarquinia, 1 a Tuscania, 1 a Vallerano, 1 a Vignanello.
Dei casi odierni, 41 presentano un link epidemiologico con casi precedentemente accertati e già isolati, 58 sono collegati a persone che hanno dichiarato di essere sintomatiche al drive in, 2 sono tamponi eseguiti a seguito di un test antigenico. Stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio 97 persone, 4 sono attualmente ricoverate presso le strutture COVID aziendali. Inoltre, dei casi odierni, 7 sono ospiti della Rsa L’Assunta di Bassano Romano.

La Asl, con estremo rammarico, comunica il decesso, avvenuto nelle ultime 24 ore, di 3 cittadini ricoverati presso le strutture COVID di Belcolle: 1 cittadino di 78 anni di Orte, 1 cittadina di 81 anni di Montefiascone, 1 cittadina di 86 anni di Viterbo.

Comunicata la negativizzazione di 72 pazienti: 22 a Viterbo, 7 a Civita Castellana, 5 a Vetralla, 3 a Fabrica di Roma, 3 a Onano, 3 a Soriano nel Cimino, 2 a Bassano Romano, 2 a Carbognano, 2 a Castel Sant’Elia, 2 a Gallese, 2 a Monte Romano, 2 a Nepi, 2 a Ronciglione, 2 a Tarquinia, 2 a Vasanello, 2 a Vignanello, 1 a Bassano in Teverina, 1 a Bomarzo, 1 a Canino, 1 a Montalto di Castro, 1 a Orte, 1 a San Lorenzo Nuovo, 1 a Sutri, 1 a Vallerano, 1 a Vitorchiano.

Dall’inizio dell’emergenza COVID, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 80460 tamponi, 555 nelle ultime 24 ore.

(Ieri i casi erano 78, martedì 53, lunedì 59, domenica 56, sabato 73, venerdì 41, giovedì 98, mercoledì 63, martedì 55, lunedì 87, domenica 66, sabato 80)

All’esito delle indagini eseguite nelle ultime 24 ore si registrano 83 nuovi soggetti positivi al test Covid 19.
Rieti (32) – Amatrice (1) – Antrodoco (3) – Borgo Velino (1) – Cantalice (4) – Casaprota (1) – Castel S. Angelo (2) – Contigliano (1) – Fara in Sabina (13) – Forano (1) – Leonessa (1) – Magliano Sabina (1) – Mompeo (1) – Monte S. Giovanni (1) – Montopoli in Sabina (1) – Orvinio (2) – Pescorocchiano (6) – Poggio Mirteto (2) – Poggio Nativo (1) – Poggio S. Lorenzo (1) – Pozzaglia Sabina (2) – Scandriglia (1) – Stimigliano (3) – Torricella in Sabina (1).

Si registrano 43 nuovi guariti
(15) Rieti – (3) Borgorose – (2) Cantalice – (1) Cantalupo in Sabina – (2) Cittaducale – (1) Collevecchio – (1) Configni – (1) Contigliano – (5) Fara in Sabina – (1) Monte S. Giovanni – (2) Montopoli in Sabina – (1) Morro Reatino – (1) Poggio Bustone – (2) Poggio Mirteto – (1) Poggio Moiano – (1) Stimigliano – (2) Toffia – (1) Torricella in Sabina.

Numero tamponi eseguiti: 282. Numero totale tamponi: 36.566.
Si registra un decesso: si tratta di un uomo di 82 anni (area Covid RSA Torri in Sabina)
Totale positivi in provincia di Rieti: 933.

(Ieri i casi erano 90, martedì 20, lunedì 51, domenica 27, sabato 44, venerdì 62, giovedì 70, mercoledì 26, martedì 37, lunedì 59, domenica 33, sabato 21)

 

I drive in possono essere prenotati anche tramite l’app Salute Lazio, sia per i sistemi Ios che Android.


Per effettuare la prenotazione bisogna avere a portata di mano la ricetta bianca con i 3 codice a barre.

Confermando, la APP ti farà scansionare i codici a barre necessari per visualizzare le disponibilità della visita specialistica e poi scegliere il drive in preferito, secondo le disponibilità.

Per la prenotazione è necessaria la tessera sanitaria e la ricetta medica dematerializzata con codice di esenzione (5G1).

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

Per i drive-in di Roma l’accesso è consentito solo con prenotazione online.

In caso di esaurimento dei posti disponibili nei drive in nella data prescelta è sempre possibile rivolgersi alle altre postazioni della rete regionale in libero accesso.

E breve vademecum sui tamponi

Link all’
app Salute Lazio per Android
 e link all’
app Salute Lazio per App Store
.

Tutti i drive in della Regione Lazio saranno sempre aperti con orario ridotto dalle 8:30 alle 13:00 solo il 31 dicembre e il 6 gennaio.
Il giorno di Capodanno (1 gennaio) i drive in saranno chiusi, ad eccezione del drive in lunga sosta di Fiumicino che rimarrà sempre aperto e il drive in dell’aeroporto di Ciampino, aperto secondo il piano voli.


La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV
 

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagi nel Municipio VI

La mappa dei contagi nel Municipio VII


Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19
 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma
 in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente, per consentire il consolidamento dei dati. 

Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 20 dicembre.

In versione 
mobile
 e in versione 
desktop
.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet

La statistica sarebbe un’arma molto utile per “prevedere le richieste di terapie intensive in maniera molto accurata”. Intervista al Prof. Alessio Farcomeni

Con la consulenza della dott.ssa Maria Siano (pediatra con esperienza in Covid Hospital), spieghiamo come comportarsi in questi casi all’interno delle aree comuni.

Il vademecum delle norme alle quale devono attenersi il malato Covid-19 e i suoi familiari.

Realizzato dalla Regione Lazio, in collaborazione con l’Istituto Spallanzani un piccolo manuale con i corretti comportamenti da seguire in casa nel contrasto al Covid-19, è possibile scaricarlo da qui 
IL MANUALE

Intervista alla Vice Presidente di Federalberghi Roma, Antonella De Gregorio

Al numero verde anti-covid 800-118-800 risponde una nuova centrale telefonica dedicata al monitoraggio costante di chi si trova a casa malato.
Questa sala operativa è in costante contatto con i territori, le Asl, le Uscar, che possono intervenire o mandare l’ambulanza nelle situazioni più critiche.

È attivo lo sportello di ascolto psicologico al Numero Verde regionale 800 118 800 o ci si può rivolgere ai numeri dei servizi organizzati da alcune strutture sanitarie regionali disponibili qui: 
https://salutelazio.it/sostegno-psicologico
.

Intervista al Segretario di Federfarma Roma Dr. Massimiliano Matteazzi

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI