Servizi > Feed-O-Matic > 89225 🔗

Mercoledì 6 Gennaio 2021 14:01

Soluzioni salvaspazio per dormire comodamente

Spesso in molte abitazioni moderne o negli appartamenti di piccole dimensioni, lo spazio è una risorsa preziosa che deve essere ottimizzata. Ogni metro quadro va sfruttato con intelligenza e un pizzico di furbizia, se si vuole vivere al meglio la propria quotidianità tra le pareti domestiche. Letti salvaspazio Quando in casa lo spazio scarseggia, occorre […]

L'articolo
Soluzioni salvaspazio per dormire comodamente
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

leggi la notizia su VignaClaraBlog.it



Spesso in molte abitazioni moderne o negli appartamenti di piccole dimensioni, lo spazio è una risorsa preziosa che deve essere ottimizzata. Ogni metro quadro va sfruttato con intelligenza e un pizzico di furbizia, se si vuole vivere al meglio la propria quotidianità tra le pareti domestiche.

Quando in casa lo spazio scarseggia, occorre sfruttare ogni metro quadro in maniera ottimale, specialmente quando si tratta di posti letto occasionali. Esistono diverse soluzioni per affrontare il problema, come per esempio i letti a castello, per quanto riguarda le camere dei bambini oppure il divano letto per ciò che concerne gli ospiti.

In realtà le soluzioni presenti sul mercato sono davvero tante, infatti è possibile trovare anche dei letti a scomparsa, che da chiusi si trasformano in armadi, camuffandosi perfettamente con il resto dell’arredamento e riducendo al minimo il proprio volume di ingombro.

Vediamo insieme alcuni esempi di letti salvaspazio che potrebbero fare al caso vostro.

Tra le varie soluzioni salvaspazio presenti in commercio, il letto a scomparsa è sicuramente quella più ingegnosa. Quando questo è chiuso, appare come un armadio poco ingombrante, in quanto sfrutta lo spazio in altezza, lasciando libera la superficie orizzontale.

Quando il mobile viene aperto però, si trasforma in un comodo letto, singolo o matrimoniale (a seconda delle esigenze), ideale sia per gli ospiti e sia per dormirci sopra tutti i giorni.

Grazie alla sua speciale caratteristica di “camuffamento”, il letto a scomparsa può essere collocato ovunque in casa, senza correre il rischio di creare disarmonie estetiche. Potete posizionarlo in uno studio, in un salotto o in un’altra camera, ovviamente a condizione che ci sia lo spazio sufficiente per ospitare il letto quando questo viene aperto.

Il bello di tale modello consiste nel fatto che se avete degli ospiti inattesi, vi basta semplicemente aprirlo, per offrire loro un confortevole giaciglio per la notte. Quando questo non serve più, basta richiuderlo velocemente e il gioco è fatto.

Un letto a scomparsa può rivelarsi molto utile anche in una camera matrimoniale piccola o in un monolocale. In pratica grazie a questo accessorio, riuscirete a guadagnare circa due metri di spazio utile per le vostre attività quotidiane.

Un altro metodo molto efficace per guadagnare spazio in una camera, consiste nell’utilizzare un letto con contenitore. Si tratta di un mobile che ha una doppia funzionalità ovvero funge sia da giaciglio per la notte e sia da armadio orizzontale. Questo complemento d’arredo offre l’opportunità di conservare lenzuola, coperte, indumenti e molto altro, all’interno di un ampio contenitore, sito alla base del letto stesso.

Quest’ultima solitamente è composta da uno o più cassettoni scorrevoli, che scompaiono sotto il materasso una volta che vengono richiusi. In commercio esistono anche dei modelli che permettono di sollevare la rete a 45°, al fine di consentire l’accesso al contenitore sottostante.

Altri modelli invece sono dotati di un sistema di apertura ancora più pratico, che solleva il materasso in maniera orizzontale e parallela al contenitore, di modo che il letto non si disfi.

Il divano letto è uno dei
mobili salvaspazio
più noti e diffusi nelle abitazioni. Il successo di questo complemento d’arredo è dovuto al fatto che è in grado di assolvere ben due funzioni, ovvero comodo divano per il giorno e confortevole giaciglio per la notte.

Sul mercato si trovano divani letto di ogni tipo e dimensione, adattabili a qualsiasi stile di arredamento.

Trattandosi di un elemento che deve soddisfare ben due necessità, è molto importante valutare attentamente il modello prima di acquistarlo. Questo perché il mobile deve essere comodo sia in modalità seduta e sia in modalità letto. A tal proposito è consigliabile optare per dei cuscini confortevoli e per un buon materasso.

Quando si tratta di ottimizzare spazio per ottenere più posti per dormire, un letto a castello può rivelarsi un’ottima soluzione, specialmente in una camera per bambini. Questo modello, sviluppandosi in verticale, consente di recuperare spazio per giocare e per collocare altri mobili nella stanza.

In più si tratta di una soluzione molto gradita dai più piccoli, che si divertono a fare gara per aggiudicarsi la postazione più alta.

Le brandine pieghevoli possono tornare utili in diverse situazioni, specialmente se si abita in un monolocale o in appartamenti molto piccoli. Generalmente vengono utilizzate come letti d’emergenza, quando per esempio si presenta all’improvviso qualche amico o parente ed è necessario disporre di un posto in più per dormire.

In realtà si tratta di un accessorio funzionale e allo stesso tempo poco ingombrante, perché una volta richiuso occupa poco spazio e può essere conservato in un ripostiglio o dietro un mobile.

Se avete intenzione di acquistarne una,
su questo sito web
troverete diverse proposte interessanti, che potrebbero fare al caso vostro.

L'articolo
Soluzioni salvaspazio per dormire comodamente
proviene da
VignaClaraBlog.it
.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI