Servizi > Feed-O-Matic > 92651 🔗

Domenica 24 Gennaio 2021 14:01

Il Parco Quattro Venti sempre più verde: concluso il progetto delle Associazioni di Monteverde

Il Parco Quattro Venti sempre più verde: concluso il progetto delle Associazioni di Monteverde


A fine 2020 è stato portato a termine il progetto per interventi di miglioramento del Parco Quattro Venti, finanziato dalla Regione Lazio a sostegno di cittadini e associazioni che si occupano della manutenzione delle aree di verde pubblico a Roma. La proposta progettuale era stata presentata dall’Associazione culturale GoTellGo in collaborazione con l’Associazione Monteverde Attiva, […]

Il Parco Quattro Venti sempre più verde: concluso il progetto delle Associazioni di Monteverde


leggi la notizia su www.appasseggio.it/blog



Il Parco Quattro Venti sempre più verde: concluso il progetto delle Associazioni di Monteverde


A fine 2020 è stato portato a termine il progetto per interventi di miglioramento del Parco Quattro Venti, finanziato dalla Regione Lazio a sostegno di cittadini e associazioni che si occupano della manutenzione delle aree di verde pubblico a Roma.

La proposta progettuale era stata presentata dall’Associazione culturale GoTellGo in collaborazione con l’Associazione Monteverde Attiva, l’Officina della Sostenibilità, il Comitato di Quartiere Monteverde Quattro Venti, il Coordinamento Luoghi Comuni e il Circolo La Bocciofila.

Nel corso di diversi mesi, nonostante le difficoltà dovute alla pandemia da Covid-19, le diverse associazioni hanno collaborato in armonia per la migliore riuscita del progetto, grazie anche al supporto di volontari che assieme agli operatori delegati hanno collaborato nelle operazioni di sfalciatura e pulizia.

All’inizio del progetto abbiamo preso parte al flashmob sulla sensibilizazione alla manutenzione dei parchi, cui abbiamo partecipato in collaborazione con gli Amici di Villa Sciarra.


Finalmente i lavori iniziano.  Nelle immagini che seguono possiamo vedere il diradamento degli olmi, le cui radici stavano causando numerosi danni alla barriera di separazione con il parcheggio e la potatura di alcuni alberi ormai troppo appesantiti dal fogliame ridondante.







Dopo l’interruzione forzata dovuta al lungo lock-down, il 30 aprile 2020 i lavori riprendono.


Giunge l’estate, sempre più torrida, e ancora una volta i lavori vengono sospesi. Se le operazioni preparatorie ormai sono quasi giunte al termine, siamo costretti ad attendere la stagione più fresca per procedere con le piantumazioni.

E finalmente, in autunno, il progetto giunge al termine entro i termini previsti dal progetto.

Realizzati nell’area centrale del Parco, sono stati sia di natura estetica che ambientale, in particolare nella zona confinante con il parcheggio sono stati messi a dimora 20 Quercus Ilex (Lecci) e più a nord 60 piante di Pittosporum (Pitosforo).



Lungo il perimetro a mezza luna confinante con la piazza della stazione Quattro Venti sono stati messi a dimora 4 Quercus Ilex (Lecci), 40 piante di Viburnum Tinus e 7 piante di Photinia e nella zona confinante con l’area circolare dell’Agorà sono state messe a dimora 4 piante di Populus Nigra Pyramidalis.





In questo modo si è iniziata la creazione di una barriera naturale tra il Parco e il contiguo parcheggio lungo Viale dei Quattro Venti, consentendo un’estetica migliore e una mitigazione del particolato atmosferico con conseguente miglioramento della qualità dell’aria.

Inoltre sulla montagnola al centro della piazza della Stazione è stata realizzata una fioriera in legno contenente 28 arbusti in assortimento (Rosmarino, Lavanda, Corbezzolo e Mirto).





Sulla fiorera è stata posta una targa per informare i visitatori del progetto e per ricordare che questo spazio è un Bene Comune da rispettare.

Questo risultato costituisce un ulteriore passo in avanti nel lungo percorso partecipato di riqualificazione del Parco Quattro Venti allo scopo di dotare il quartiere e la città di un’area verde fruibile alla popolazione e di consentire a grandi e bambini lo svolgimento di attività ricreative e motorie.

Da oltre trent’anni cittadini e Associazioni si impegnano costantemente su questo territorio per renderlo vivibile, sicuro e accogliente. Nel dicembre 2016 il Parco Quattro Venti è stato acquisito dal Municipio Roma XII e, nella zona a sud della Stazione, è stato ripristinato il percorso pedonale e ciclabile che corre da Largo Federico Caffè al punto più a sud di quest’area, posto a pochi metri dalla Circonvallazione Gianicolense. Inoltre nella zona a Nord della Stazione è stato realizzato un Playground finanziato dal CONI.



Rimane aperto il problema dell’approvvigionamento dell’acqua, che nei mesi caldi diventa indispensabile per la sopravvivenza delle piante, in particolare per quelle messe a dimora recentemente.

Le possibili soluzioni sono state discusse, identificate e sollecitate più volte in particolare nell’ambito della Commissione Ambiente del Comune di Roma, senza che le Associazioni siano mai riuscite ad ottenere risultati concreti.

Una speranza arriva ora con l’approvazione da parte della Giunta Capitolina del progetto per lavori di “Riqualificazione delle aree a verde della stazione Quattro Venti”, per una spesa totale di 475.000 Euro e la cui esecuzione è pianificata a metà 2021.

Tra gli altri lavori infatti il Progetto prevede la creazione nel Parco di un’area cani dotata di recinzione e di una fontanella. Nell’area a nord del Playground sarà inoltre realizzata una fila di orti urbani delimitati da recinzione e sarà installata una fontanella con serbatoio di recupero dell’acqua necessaria per l’inaffiamento.



Le Associazioni e i cittadini che si occupano della cura del Parco continueranno a vigilare perché sia garantita la qualità estetica e funzionale degli interventi pianificati.

Desideriamo ringraziare Chiara Ortolani e Marcello Vitale, protagonisti nella stesura del progetto, e Daniela Bruni, Responsabile Ufficio Progetti di Volontariato – Associazioni del Terzo Settore e di Recupero Sociale del Dipartimento Tutela ambientale del Comune di Roma per il supporto durante la realizzazione del progetto.

[articolo a cura di Maria Teresa Natale e Francesco Pazienti, 24 gennaio 2021]

Il Parco Quattro Venti sempre più verde: concluso il progetto delle Associazioni di Monteverde


Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI