Servizi > Feed-O-Matic > 93588 🔗

Giovedì 28 Gennaio 2021 17:01

Amor, il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa

Dall’1 al 7 febbraio, in occasione della sesta edizione del National Fettuccine Alfredo Day, il ristorante Alfredo alla Scrofa lancia il progetto "Amor: il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa". L'obiettivo è quello di promuovere le storie e i piatti iconici di 7 celebri chef romani attraverso video-story e le simpatiche espressioni romane create da Rome is More.

L'articolo
Amor, il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa
proviene da
Barefood in Rome
.

leggi la notizia su Barefood in Rome



Dall’1 al 7 febbraio, in occasione della sesta edizione del National Fettuccine Alfredo Day, il ristorante Alfredo alla Scrofa lancia il progetto “Amor: il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa” insieme agli studenti dello IED di Roma. L’obiettivo è quello di promuovere le storie e i piatti iconici di 7 celebri chef romani attraverso video-story e le simpatiche espressioni romane create da
Rome is More.
La web serie andrà online sui canali
Instagram
e
Facebook
di
Alfredo alla Scrofa
.


Rome is More X Alfredo alla Scrofa
Tutti gli anni, il 7 febbraio, si festeggia il National Fettuccine Alfredo Day con un gesto d’amore. Quest’anno l’evento celebra l’amore stesso che accomuna Alfredo alla Scrofa e gli altri ristoranti, soprattutto in questo momento delicato per la ristorazione. Si racconteranno storie positive, ricette uniche di locali romani nate per amore e altre chicche.


Carolina Venosi di Rome is More insieme a Mario Mozzetti e Veronica-Salvatori
Durante la prima settimana di febbraio, verrà pubblicato sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram di Alfredo alla Scrofa, una video-story nel corso della quale gli chef di 7 eccellenze della ristorazione romana, a turno, prepareranno i loro cavalli di battaglia e condivideranno con il pubblico l’amore per la cucina. Durante le riprese i proprietari dei ristoranti racconteranno a Mario Mozzetti, proprietario di Alfredo alla Scrofa insieme a Veronica Salvatori, aneddoti e retroscena legati al piatto che realizzeranno.

  • Il 1 febbraio: Armando al Pantheon presenterà la Faraona ai funghi porcini secchi, birra nera e pinoli, l’antica ricetta di Apicio verrà realizzata in una versione più moderna dallo chef Claudio Gargioli;
  • Il 2 febbraio,  la chef Cristina Milozzi del ristorante Al Ceppo, realizzerà la Lasagnetta aperta al ragù di vincisgrassi e pecorino di fossa;
  • Il 3 febbraio sarà la volta del ristorante Aroma. Lo chef Giuseppe Di Iorio farà le Costolette d’Agnello in crosta di parmigiano con fonduta di pecorino, broccolo romano e lampone disidratato;
  • Il 4 febbraio si proseguirà con il ristorante Tordomatto. Lo chef Adriano Baldassare eseguirà gli Spaghetti alla puttanesca;
  • Il 5 febbraio lo chef Angelo Troiani del Convivio Troiani, preparerà la Carbomare con uova di pesce e bottarga;
  • Il 6 febbraio il ristorante Acquolina presenterà la ricetta del Topinambur come un carciofo dello chef Daniele Lippi;
  • Il 7 febbraio sarà la giornata dedicata al National Fettuccine Alfredo Day. Carolina Venosi, ideatrice della pagina Rome is More, intervisterà Mario Mozzetti, Veronica Salvatori e lo chef Mirko Moglioni che preparerà il famoso piatto e ne illustrerà le caratteristiche. Lo chef svelerà passo per passo i procedimenti da eseguire per realizzare alla perfezione le Fettuccine Alfredo. Un viaggio alla scoperta di una storia unica che ha fatto innamorare il mondo con tanti aneddoti inediti sulla storia del ristorante.
Per tutti coloro che vorranno cimentarsi nella preparazione delle Fettuccine Alfredo a casa, per tutta la settimana dal 1 al 7 febbraio, sarà possibile acquistare sullo
shop di Alfredo alla Scrofa
uno special pack contenente:

  • Fettuccine all’uovo fresche
  • Parmigiano Reggiano
  • QR Code dal quale si potrà accedere alla video-ricetta dello chef Mirko Moglioni

    A partire dal 7 febbraio verrà̀ messo in vendita sullo shop di Alfredo alla Scrofa un grembiule limited edition realizzato con il design unico di Rome is More.
Nel 1914 Alfredo Di Lelio, vedendo la moglie debilitata dopo aver dato alla luce uno dei suoi bambini, realizza un piatto con ingredienti semplici e nutrienti: pasta fresca, burro e parmigiano. È qui, in una delle vie più antiche della Capitale, che la ricetta è nata ed è stata tramandata nel corso degli anni, tanto da divenire un piatto simbolo della cucina italiana nel mondo. 

La celebrità delle Fettuccine Alfredo arrivò poco dopo, negli anni ’20, grazie a Mary Pickford e Douglas Fairbanks, due celebri attori di Hollywood che, durante la loro luna di miele a Roma, mangiarono da Alfredo alla Scrofa. Si innamorarono delle Fettuccine e regalarono due posate, un cucchiaio e una forchetta completamente d’oro, con inciso il nome dei due attori e una dedica al Ristorante che gli aveva regalato un’emozione indimenticabile.


Fettuccine all’Alfredo
Una volta tornati in patria, Mary e Douglas promossero il ristorante a tutti gli attori degli anni 50-60 che, durante i loro soggiorni nella Capitale, si recarono al ristorante e rimasero conquistati dalle Fettuccine Alfredo. Ancora oggi, le posate – custodite nel ristorante di via della Scrofa – vengono usate dal mantecatore, colui che con un movimento rotatorio dal basso verso l’alto, amalgama le fettuccine con il burro e il parmigiano dinanzi al cliente e realizza la caratteristica crema delle Fettuccine Alfredo.

Grazie alla promozione dei due attori, i più celebri personaggi dello spettacolo italiano e internazionale hanno varcato le porte del ristorante di via della Scrofa e degustato le fettuccine Alfredo che sono diventate un piatto iconico della cucina italiana nel mondo. In Italia il piatto è poco conosciuto mentre in America le fettuccine Alfredo si mangiano con il pollo e con il pesce senza conoscere la ricetta originale. Da qui l’intento di sensibilizzare i clienti sulla reale storia e la vera ricetta delle fettuccine, partendo in primis dalla Città Eterna, luogo d’origine del noto piatto, per poi oltrepassare i confini nazionali con nuovi e interessanti progetti.

Via della Scrofa, 104/A
Tel. 339.4878070
Email:
customercare@alfredoallascrofa.com

www.alfredoallascrofa.com

L'articolo
Amor, il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa
proviene da
Barefood in Rome
.

più letti
Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI