La canonizzazione

Gioacchino Belli

Domani se santifica a Ssan Pietro
Un zanto stato frate a Ssan Calisto,
Che ssu li santi po' pportà lo scetro
E ha ffatto ppiù miracoli de Cristo.

Tra l'antri, a un ceco, ducent'anni addietro,
Che accattava oggni giorno a Pponte Sisto,
Lui je messe un ber par d'occhi de vetro,
E da quer giorn'impoi cià ssempre visto.

'Na donna senza gamma de man manca
Se maggnò la su' effiggia in ner pancotto,
E in men d'un ette je spuntò la cianca.

A un'antra donna j'apparze in cantina,
E je diede tre nummeri p'er lotto:
Lei giucò er terno, e vinze una cinquina.

This site uses technical cookies, including from third parties, to improve the services offered and optimize the user experience. Please read the privacy policy. By closing this banner you accept the privacy conditions and consent to the use of cookies.
CLOSE