San Luigi dei Francesi

Piazza di S. Luigi de' Francesi - 00186 Rome
Sant'Eustachio [R.VIII]
Centro Storico [1A]

Chiesa nazionale dei francesi come segnala chiaramente la salamandra che compare sulla facciata, da sempre emblema di Francesco I re di Francia.

La chiesa domina l'omonima piazza con una grandiosa facciata in travertino con due ordini di pilastri, arricchita di nicchie, statue e balcone centrale.
L'interno è a tre navate con cappelle laterali e volta decorata da un affresco del 1756, Morte e apoteosi di San Luigi opera di Natoire.
Stucchi, dorature barocche e gli affreschi del Domenichino nella Cappella di Santa Cecilia impreziosiscono l'edificio.

Ma è dalla Cappella Contarelli che si è magnificamente atratti. Qui, infatti, si trovano Vocazione di San Matteo,
Martirio di San Matteo e San Matteo e l'Angelo, straordinari dipinti del Caravaggio, realizzati fra il 1597 ed il 1602.
Da notare i chiaroscuri del pittore, le ombre, la sua famosa luce che nel Martirio dà risalto al nudo michelangiolesco del carnefice,
nella Vocazione dirige lo sguardo verso il gesto e il volto di Cristo, mentre nel San Matteo esalta il rapporto tra il santo dinamico e
l'angelo splendente.

This site uses technical cookies, including from third parties, to improve the services offered and optimize the user experience. Please read the privacy policy. By closing this banner you accept the privacy conditions and consent to the use of cookies.
CLOSE