Tenuta di Castel Porziano

- Roma

Castel Porziano ha il suo ingresso ufficiale al Km 18,00 della Cristoforo Colombo,
sulla sinistra (provenendo dal centro).

Il Castello, a forma rettangolare, risale al periodo tra il XII e il XV secolo è circondato da una tenuta di caccia
con daini, caprioli, cinghiali che si estende lungo la Via del Mare per circa 7 km a sud di
Castel Fusano.

Già appartenuto alla famiglia reale, ora proprietà del demanio, è destinato ad uso del Presidente della Repubblica.

Nella tenuta, corrispondente all'antico agro Laurentino, sono state ritrovate rovine di antiche ville e la
copia del "discobolo di Castel Porziano", ora al Museo Nazionale Romano.

Il Parco, riserva di caccia, si estende per oltre 10 chilometri lungo il litorale tirrenico.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Si prega di leggere l'informativa sulla privacy. Chiudendo questo banner si accettano le condizioni sulla privacy e si acconsente all’utilizzo dei cookie.
CHIUDI